14 novembre 2008

René Magritte in mostra a Milano

print-icon
mag

René Magritte - Chambre d’écoute

Dal 22 novembre 2008 al 29 marzo 2009 il Re del Surrealismo svela Il Mistero della Natura a Palazzo Reale. Guarda la fotogallery

di Barbara Ferrara

Milano rende omaggio all’artista belga con oltre cento opere tra dipinti, tempere e sculture provenienti dai Musées Royaux des Beaux Arts del Belgio (la collezione più importante al mondo di opere di Magritte) e da numerosi collezionisti privati. La mostra, curata da Michel Draguet, racconta l’arte e l’approccio di Magritte al tema della Natura presente in ogni momento della sua ricerca artistica.

Quadro dopo quadro è possibile ripercorre le tappe di una carriera artistica strepitosa volta alla scoperta del misterioso mondo della natura e della natura umana. Dai dipinti  futuristi più celebri alle immagini meno conosciute, passando per i capolavori che hanno scritto la storia dell’arte del Novecento. L'heureux donateur del 1966, la sagoma di un uomo a metà strada tra illustrazione, fotografia e paradosso e Souvenir de voyage del 1961, l’allegra mela verde mascherata da carnevale per citarne solo alcuni.

Nature più vive che morte, visioni oniriche, riflessioni senza fine sul mistero della vita. Magritte trasforma la realtà come per magia, senza interpretarla, ritraendola così com’è. Tra illusioni, metafore, sogni e realtà l’inconscio prende forma sulla tela e sublima il genio di un’artista che attraverso l’ignoto celebra se stesso.

Magritte e i suoi capolavori

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky