20 giugno 2009

Giacomelli for Africa

print-icon
Mar

Mario Giacomelli

Dopo l’anteprima di Milano la serie completa delle fotografie dei Pretini si sposta a Grosseto nei giorni 19, 20 e 21 giugno 2009. Il ricavato della mostra sarà devoluto in beneficenza. Ecco un’anticipazione

“Giacomelli for Africa”, un progetto di Photology in collaborazione con lo stilista di “Pin Up Stars” Jerry Tommolini, collezionista d’arte contemporanea e unico proprietario dell’intera serie di Mario Giacomelli, porta la mostra  a Grosseto nei giorni 19, 20 e 21 giugno 2009 e a Montignoso (Ms) il giorno 19 luglio 2009. Probabilmente la mostra sarà presente a San Benedetto del Tronto, Biella e Siena, in date ancora da definirsi.

Per l’occasione è stato stampato un pocket formato 13x19 cm. “Io non ho mani che mi accarezzino il volto”, contenente 45 tra le foto più famose e più belle di Mario Giacomelli, in vendita al prezzo di 20 euro, il cui ricavato, tramite l’associazione “Un mondo di amici”, sarà interamente devoluto alla Pediatria di Kimbondo per la costruzione di un nuovo reparto per bambini affetti da tubercolosi. Il carattere itinerante della mostra offre l’opportunità di far conoscere la realtà dell’Ospedale Pediatrico di Kimbondo che si prende cura dei bambini malati, orfani o abbandonati.

A questo scopo verrà proiettato il lungometraggio “Un cuore nelle tenebre” di Marco di Castri, premiato nella sezione Volontariato del Premio Chatwin 2008, interamente girato nella Pediatria di Kimbondo, che racconta l’opera di Padre Hugo Rios e della dottoressa Laura Perna, che oltre vent’anni fa crearono questa splendida impresa.

La mostra presso il Ridotto del Teatro degli Industri di Grosseto rimarrà aperta anche la sera del 20 giugno, in occasione della Notte Bianca di Grosseto, dalle ore 17 alle 2, e si chiuderà domenica 21 giugno (ore 17-19).



Sei appassionato di Arte? Scopri come vincere un viaggio ad Hollywood e tanti fantastici premi

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky