11 luglio 2009

Gioia, visioni e rappresentazioni in mostra

print-icon
joe

Joerg Brueggeman

FotoGrafia - Festival Internazionale di Roma giunge con successo alla sua VIII edizione. Fino al 2 agosto 2009 sarà possibile ammirare le opere di noti professionisti e giovani talenti. Guarda la fotogallery


FotoGrafia - Festival Internazionale di Roma, promosso dall'Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione del Comune di Roma, è prodotto da Zoneattive, con la direzione artistica di Marco Delogu.
L’evento eccezionale di questa edizione è la presenza di due grandi protagonisti della fotografia mondiale: Nan Goldin (premio Hasselblad Award 2007) che presenta “Heartbeat”, una video installazione in cui appaiono le foto di amici, amanti e scene di vita borderline, e Don McCullin, che ritorna al Festival per presentare in anteprima il suo ultimo lavoro "Roman Frontiers", dedicato alle testimonianze dell’Impero Romano nei suoi confini più estremi.

L’esposizione principale di quest’anno è una collettiva di 29 fotografi, dal titolo “La Gioia” realizzata interamente con proiezioni e video in un percorso immersivo di rimandi visivi e sonori. Alla ribalta fotografi di talento, tra cui la giapponese Rinko Kawauchi, così come Gus Powell uno dei protagonisti della nuova generazione di street photagraphers americani, Juliana Beasley recente vincitrice del prestigioso Aaron Siskind Fellowship Award, Kuba Dabrowski giovane e poliedrico artista polacco, e tanti altri ancora.


Il Festival è un’esplosione di eventi e chiama a raccolta i protagonisti della fotografia internazionale, dal sudafricano Guy Tillim a Nadine Hilbert, da Gast Bouchet a Matteo Peterlini, da Ori Gersht a Jutta Strohmeier, da Tuomo Rainio a Peter Aerschmann e Cristoph Brech. Da non perdere.


Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale 194 - Roma
Infotel +39 06 489411






IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky