Caricamento in corso...
22 ottobre 2009

La Habana di Ivo Saglietti

print-icon
ivo

Ivo Saglietti. Cuba, Habana, La telenovela

Fino al 12 novembre 2009 la Galleria Openmind di Milano ospita la mostra del pluripremiato fotoreporter. Immagini in bianco e nero di straordinaria intensità che raccontano la Cuba di un tempo. Guarda la fotogallery


L’artista Ivo Saglietti, classe 1948, nasce a Tolone e inizia la sua carriera in veste di film maker per poi passare alla fotografia di reportage. Stabilitosi a Parigi inizia con grande successo a collaborare per diverse agenzie francesi e americane. Il suo obiettivo, pronto a cogliere l’attimo fuggente delle cose, dei fatti e delle persone, viaggia dal Nicaragua a Cuba, dal Libano al Cile, dalla Colombia ad Haiti, passando per l’Uganda, il Kosovo, l’Uzbekistan, il Ghana e molti altri paesi in giro per il mondo.

Vince per ben due volte il premio del World Press Photo e numerosi altri prestigiosi riconoscimenti nazionali e internazionali, i suoi lavori sono noti in tutto il mondo. Nel 2000 diventa membro associato dell’agenzia tedesca Zeitenspiegel.

La mostra Ivo Saglietti – La Habana 1993, curata da Samuele Pellecchia dell’agenzia Prospekt fotografi, raccoglie una selezione di fotografie inedite scattate dall’artista a Cuba nel 1993. L’influenza del grande maestro Walker Evans è evidente così come il suo immenso amore per la fotografia.


Galleria Openmind 
Via Dante, 12 Milano
Ingresso libero

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky