Caricamento in corso...
04 novembre 2009

Come camminare lungo il filo e diventare il filo...

print-icon
chi

Chiara Scarfo' - self shot (birds) 2006 digital print lambda 70x100

Dal 20 novembre al 30 dicembre la galleria Ingresso Pericoloso di Roma ospita Across. Progetto espositivo realizzato per il 20° anniversario della caduta del muro di Berlino. Tra gli otto artisti protagonisti Chiara Scarfò: guarda le foto

La mostra Across, ideata dalla galleria Ingresso Pericoloso di Roma con il patrocinio del Comune di Roma invita, spettatori ed artisti, a riflettere sui significati culturali e concettuali del Muro di Berlino a distanza di 20 anni dalla sua caduta. Ciascuno dei protagonisti a suo modo interpreta il tema del confine. All’interno del percorso espositivo di notevole interesse è l’opera realizzata da Chiara Scarfò, “ Self Shot”. L’intensità emotiva sprigionata dall’immagine cattura lo sguardo del visitatore e lo trasporta oltre i confini della realtà ritratta.

Chiara Scarfò percorre i luoghi della memoria, viaggia attraverso il proprio corpo. Racconta storie immaginate e vissute, rievoca fantasmi del passato, ricordi d’infanzia. “Fotografo me stessa, o meglio quello che attraverso di me riconosco in ogni luogo che riconduca all’idea di limite. E’ così che incontro nuove presenze e le fermo con la macchina fotografica, prima che spariscano, che muoiano…”

E quando si è trattato di chiedere all’artista qual è il messaggio che vuol comunicare attraverso la sua arte, questa è stata la sua risposta: “se io fossi un messaggio mi sarebbe già sufficiente”.


Ingresso Pericoloso
via Capo d’Africa 46 – Roma
Infotel. +39 06 45496564



Guarda il video della serie Tilt


Tilt - Chiara Scarfò from celeste.prize on Vimeo.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky