Caricamento in corso...
08 dicembre 2009

Gente del Circo in mostra

print-icon
bot

Botero, Man with a snake (particolare)

A Venezia, fino al 5 aprile 2010 la Galleria d’Arte Contini presenta la personale del maestro colombiano Fernando Botero. Sfoglia la fotogallery e scopri i suoi capolavori

Classe 1932, pittore e scultore, l’artista nasce a Medellin e sviluppa la sua vocazione all’arte fin da bambino. Crea le note figure corpulente e morbide, espressione di benessere, gioia di vivere e piacere del racconto, e in breve si afferma tra gli artisti più popolari al mondo.

A Venezia, la Galleria d’Arte Contini espone una serie di oli e disegni dell’artista incentrati sul mondo del circo, di cui si è innamorato in Messico, dove trascorre in genere i mesi invernali, rimanendo attratto dai suoi personaggi, dai colori, dal movimento, dalle storie legate ad uno spettacolo antico e moderno a un tempo.
Botero mette in scena, racconta e illustra una carrellata di ritratti di grande bellezza, dagli equilibristi ai contorsionisti, dai Pierrot a Arlecchino, dai domatori  ai clown, un universo variopinto, un caleidoscopio di colori, dal quale emergono l’allegria e la malinconia racchiuse nello spettacolo stesso del circo.

Botero descrive minuziosamente senza indulgenza o crudeltà, non scherza e non deride. Accanto alle tele e alle carte, in mostra alcune sculture in marmo bianco di Carrara e in bronzo che, con le loro superfici levigate, le calde patine e i puri volumi, rappresentano uccelli e cavalli, donne sedute e in piedi e soggetti “rubati” alla mitologia greca.


Galleria d’arte Contini
San Marco, 2765 Venezia
Infotel. +39 041 5207525

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky