17 gennaio 2010

Il Surrealismo ceco oltre la censura

print-icon
sty

Jindřich Štyrský (particolare)

Fino al 28 febbraio il Fotomuseo Giuseppe Panini di Modena espone oltre cento foto dell’artista Jindřich Štyrský, uno dei membri fondatori del Surrealismo Cecoslovacco. Guarda la fotogallery

La mostra “On the Needles of These Days” fa rivivere il mondo sommerso e censurato fino al crollo del blocco comunista e presenta una selezione di oltre cento scatti che offrono uno sguardo sulla produzione fotografica di Jindřich Štyrský, uno dei fondatori del Gruppo Cecoslovacco dei Surrealisti.

Štyrský è stato anche scenografo, disegnatore, poeta e fotografo, contribuendo in modo significativo alle trasformazioni stilistiche intervenute nel campo della fotografia negli anni ’30 del Novecento. I suoi scatti catturano soggetti apparentemente banali della vita quotidiana, dove la presenza umana è sempre solo intuita e percepita. Vetrine di negozi, oggetti bizzarri, manichini, attrezzature per parrucchiere, foto di Parigi e di altre città. Gli oggetti in sé assumono un carattere chimerico e quasi stregato.


Sede della mostra
Fotomuseo Giuseppe Panini
via Giardini 160 - Modena
Ingresso: gratuito

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky