Caricamento in corso...
19 febbraio 2010

Il cuore dei "Bastardi senza gloria"

print-icon
01_

Skinner Davis (particolare)

A Los Angeles un gruppo di artisti, ispirati al film di Tarantino "Inglorious Basterds", espone le proprie opere a scopo benefico. Il ricavato dei lavori sarà devoluto alla Croce Rossa per la ricostruzione di Haiti: guarda la fotogallery

Leggi tutto su Quentin Tarantino

L’iniziativa evento si chiama “Lost Art of Inglorious Basterds” e l'anteprima si è tenuta il 18 febbraio a Los Angeles presso “The Upper Playground Art Gallery”. Si tratta di un’operazione benefica a favore delle vittime del terremoto di Haiti.

Un gruppo di artisti, David Choe, Sam Flores, Estevan Oriol, Grotesk, Jeremy Fish, Patrick Martinez, Alex Pardee, Dora Drimalas, Munk One, N8 Van Dyke, Rene Alamanza, Morning Breath e Skinner Davis, ispirandosi al film pluricandidato agli Oscar 2010 “Inglorius basterds”, ha creato dei poster reinterpretando lo spirito del lavoro di Quentin Tarantino.

Il risultato è un’esplosione di creatività e le stampe, a tiratura limitata, sono numerate e singolarmente autografate dal regista stesso. Il ricavato andrà interamente devoluto alla Croce Rossa che si occuperà di sostenere la popolazione di Haiti devastata dal terremoto. Il mondo della moda, della musica e dell’arte si è mobilitato per dare il proprio contributo dimostrando che anche Hollywood ha un cuore. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky