02 marzo 2010

Il Sogno svelato di Irina Ionesco

print-icon
10_

Palais de Mucha Prague. Martà 1976 - Edizione 5/5 Tiraggio d’epoca - Courtesy Camera16, Milano

Fino al 20 aprile 2010 presso la Galleria Camera 16 di Milano sarà possibile ammirare i capolavori della celebre fotografa francese. In mostra nudi raffinati di donne e di sua figlia Eva, suo soggetto prediletto. Guarda la gallery

La Galleria Camera16 ospita i capolavori di Irina Ionesco, dagli esordi alla metà degli anni Settanta,  la mostra curata da Carlo Madesani presenta come uniche protagoniste donne fuori dal tempo, amiche fotografate in interni domestici appositamente costruiti, ambientazioni teatrali, oniriche e surreali. In primo piano luci soffuse, pizzi, piume, fiori, velluti, gioielli, corone, guanti ed Eva, soggetto prediletto, figlia, fonte d’ispirazione e di sogni svelati.

Attraverso gli scatti, Irina racconta un mondo privato, intimo, allo stesso tempo sensuale ed innocente, un rapporto singolare e speciale, tra madre e figlia, la prima racchiusa nell’obiettivo, la seconda immortalata in pose da adulta, in momenti di gioco, in racconti di fantasia: il volto e il corpo di Eva accompagneranno dall’età di 5 anni tutto il percorso artistico della fotografa, ex contorsionista, franco-rumena.

In mostra lavori unici con scatti eseguiti dal 1970 al 1976: sette grandi opere in bianco e nero stampate in edizione esclusiva per Camera16 in formato speciale 120 x 80 cm, una selezione di diciotto fotografie vintage bianco e nero, alcune opere uniche senza più negativo o solarizzate in fase di stampa e per finire tre fotografie a colori. Da non perdere.


Sede della mostra
Camera16
via Pisacane 16 – Milano
Infotel: +39 02 36601423

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky