Caricamento in corso...
10 marzo 2010

L’arte ai tempi di Avatar

print-icon
12_

Daniela D’Andrea, Not only a suspect - Serie Can You See Inside Of Me?

L’originale mostra di Daniela D’Andrea ospite dal 7 Aprile al 7 Maggio 2010 presso la Angel Art Gallery di Milano presenta ritratti in 3D di straordinaria intensità e strizza l’occhio al capolavoro di James Cameron. Guarda la fotogallery

La giovane artista Daniela D’Andrea si ispira all’arte digitale, attinge dai codici della grafica pubblicitaria e i lavori presenti in mostra fanno parte di un progetto sperimentale iniziato nel 2005 che analizza ed indaga le reali possibilità delle nuove forme di comunicazione.

In un'epoca dove Internet tende a isolare l'individuo, veicolando la comunicazione sulla stregua degli sms, tutto diventa più semplificato, diretto e sempre meno personale. Sul web ciascuno può creare un'immagine di sé stesso a suo piacimento, caratterizzandosi dall'anonimato. Il concept del lavoro di Daniela D’Andrea nasce da queste considerazioni e da una ricerca sviluppata in diversi anni, attraverso tentativi volti a far comprendere ad estranei la reale interiorità individuale.

Pubblicato simultaneamente in diversi punti del web e utilizzato come avatar personale, ognuno di questi ritratti è stato creato in 3d, senza riferimenti o spunti fotografici. Difficile crederci, alla luce di un’inquadratura in primissimo piano che regala una messa a fuoco macro sui dettagli più impercettibili. Ciascuna immagine possiede una specifica data di pubblicazione nelle community della rete ed un titolo che si riferisce allo stato d’animo dell’artista, appartenente al giorno stesso in cui è stato creato il ritratto.

Sede della mostra
Angel Art Gallery
Via Ugo Bassi 18 – Milano
Infotel. +39 02.36561745

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky