Caricamento in corso...
12 marzo 2010

Bad Girls: good girls go to heaven, bad girls go everywhere

print-icon
Mal

Malena Mazza, La donna cane

E’ il titolo della mostra al femminile ospite del cuore antico di Genova. Fino al 30 marzo 2010 presso la Vision Quest e l’UnimediaModernContemporary Art, sarà possibile ammirare le opere di 43 artiste, da Vanessa Beecroft a Malena Mazza: guarda le foto

La mostra Bad Girls: good girls go to heaven, bad girls go everywhere, a cura di Caterina Gualco e Clelia Belgrado, raccoglie le opere di tre generazioni di artiste contemporanee e mette al centro della scena la donna. Da sempre oggetto diventa soggetto, protagonista assoluto. Il cuore antico del capoluogo ligure ospita i lavori di 43 artiste di fama internazionale, da Marina Abramovic a Vanessa Beecroft, da Sandy Skoglund a Berty  Skuber, per citarne solo alcune.

Ciascuna si muove nell'ambito dell'installazione, della performance, della fotografia e del video e sono accomunate da una energia specificamente femminile. Le Bad Girls in questione strizzano idealmente l’occhio all’attrice statunitense Mae West, simbolo della libertà sessuale e dell’emancipazione femminile che diceva: «When I'm good, I'm very good, but when I'm bad, I'm better».

Sedi della mostra
Vision Quest
Piazza Invrea 4r
UnimediaModernContemporary Art
Piazza Invrea 5B
Genova

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky