09 aprile 2010

Stanley Kubrick come non l’avete mai visto: guarda le foto

print-icon
08_

Stanley Kubrick, Untitled, 1950

In anteprima mondiale una mostra indaga un aspetto finora poco noto della carriera del regista statunitense. Dal 16 aprile al 4 luglio 2010, a Palazzo della Ragione di Milano saranno esposte 300 fotografie di cui molte inedite realizzate dal 1945 al 1950

La mostra, curata da Rainer Crone, testimonia la capacità del regista di documentare la vita quotidiana dell’America attraverso le storie di celebri personaggi come Rocky Graziano o Montgomery Clift e le inquadrature fulminanti nella New York che si apprestava a diventare la nuova capitale mondiale.

Celebre per i film che hanno segnato la storia del cinema, Kubrick vede pubblicata la sua prima fotografia viene pubblicata il 26 giugno 1945. Un edicolante affranto per la morte di Roosevelt che affascinerà cosi tanto gli editors di Look da offrire al “dilettante” la possibilità di entrare nello staff della rivista.

Per ottenere dai personaggi delle pose che fossero più naturali possibili, Kubrick metteva in atto una serie di stratagemmi, uno di questi consisteva nel nascondere il cavo della macchina sotto la manica della giacca e nell’azionare l’otturatore con un interruttore nascosto nel palmo della mano. Negli interni cercava di sfruttare la luce naturale agendo sul tempo di esposizione e sull’apertura del diaframma. Gran parte del senso estetico che ritroviamo nei suoi film veniva già espresso dal suo lavoro di questi anni. Una mostra unica, che presenta un insolito Kubrick. Da non mancare.

Sede della mostra
Palazzo della Ragione
piazza Mercanti 1
Milano


IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky