Caricamento in corso...
22 settembre 2010

Più reale del reale

print-icon
05_

Dance of Flaming Coke 1955-1950 © The Heirs of W.Eugene Smith –Courtesy CCP W.Eugene Smith Archive

E’ il titolo della mostra fotografica di W. Eugene Smith ospite del Centro comunale d’arte e cultura Exmà di Cagliari fino al 26 settembre 2010. Guarda la gallery

La mostra rende omaggio al percorso di uno dei maestri della fotografia documentale e si centra principalmente sui famosi saggi fotografici Il medico di campagna, La levatrice, Un uomo di carità e Il villaggio spagnolo, pubblicati per la più importante delle riviste dell’epoca, Life.

Eugene Smith lavorò per Life dal 1946 al 1954, diventando fotografo di fama internazionale. In mostra tutti e quattro i celebrati reportage: lavori emotivamente intensi, fotograficamente spettacolari e capaci di aprire gli occhi al mondo.
Nel 1955 si unì all’Agenzia Magnum, ma il primo lavoro per la famosa agenzia francese, sulla città di Pittsburgh, era destinato a convertirsi in una personale odissea a causa della sua ossessiva ricerca della perfezione.

Per la prima volta in mostra in Italia, oltre a Pittsburgh, anche l’altro lavoro che realizzò da indipendente: Minamata, villaggio giapponese contaminato da scarichi industriali, affrontato sempre con quell’idealismo che lo spingeva a credere che la fotografia potesse cambiare il mondo.


Centro comunale d’arte e cultura Exmà
Via San Lucifero 71
Cagliari
Infotel +39 070666399

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky