25 settembre 2012

Foto For President

print-icon
01_

John F. Kennedy campaigning for president. USA. 1960 © Cornell Capa / International Center of Photography

Arriva la prima mostra dedicata alle campagne elettorali made in USA. A Torino, fino al 6 gennaio 2013 presso la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo il sogno americano rivive attraverso l'arte e il fotogiornalismo

di Barbara Ferrara

Ad aprire la mostra torinese curata da Mario Calabresi e Francesco Bonami, è una fotografia di John Fitzgerald Kennedy del 1960 scattata per mano di Kornél Friedmann per tutti Cornell Capa, a chiuderla, un ritratto dell’attuale presidente Barack Obama del 2008 firmata da Christopher Anderson. Il viaggio nel tempo attraverso le campagne elettorali americane, mette a fuoco ogni aspetto delle elezioni, dagli spot ai manifesti, dalla pubblicità alla produzione di gadget di ogni genere e foggia. I video, le installazioni, ma soprattutto le foto esposte ne immortalano per sempre l’atmosfera.

Atmosfera che cambia a seconda del periodo storico preso in esame, ma che lascia inalterato il sapore della sfida. "Le campagne elettorali americane sono nella loro specificità eventi di grande teatro, forte emotività e laboratori di strategia mediatica", spiega Mario Calabresi, direttore de La Stampa e ideatore del progetto.

Dalla forza dei sogni di Kennedy agli scandali di Nixon, dall’epopea del premio Nobel per la pace Carter a quella dei Bush. Passando dal carisma di Clinton all’avvincente testa a testa tra l'ex first lady Hillary e Obama che quello stesso anno surclassa il rivale John McCain, si arriva ai nostri giorni. Più precisamente a quel fatidico 6 novembre 2012 che terrà il mondo con il fiato sospeso.

In attesa di conoscere il 45mo Presidente degli Stati Uniti, For President ripercorre la storia delle campagne che furono e le sovrappone a quelle dei protagonisti di oggi, Barack Obama e Mitt Romney. Il fotogiornalismo d’autore firmato Magnum e l’arte contemporanea di autori quali Francesco Vezzoli, preannunciano l’evento politico dell’anno che verrà celebrato con una serie di tavole rotonde e conferenze.

Per l’occasione gli spazi della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo si trasformano in una sorta di sala stampa da cui seguire in diretta l’Election Day americano che ogni quattro anni ci fissa un appuntamento con la storia.


Sede della mostra

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
Via Modane, 16 - Torino
Infotel: +39 011 3797600
Ingresso gratuito

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky