Caricamento in corso...
07 febbraio 2017

Capelli come Blake Lively: ecco il suo segreto

print-icon
bla

Blake Lively ha dei capelli invidiati da tutto l’universo femminile, insieme ovviamente al suo bel marito Ryan Reynold. Quale sarà il suo segreto? Dotata dalla natura di una folta e fluente chioma bionda, sa curarla al meglio ed è fedele a delle buone abitudini. Scopriamo insieme quali!

Blake Lively ha dei capelli meravigliosi: dal colore sapientemente miscelato al volume pieno, stanno bene con qualsiasi acconciatura e le danno un’aria da diva in ogni occasione. Incorniciano il suo volto dal fascino californiano, sempre luminoso, grazie al make up dai toni solari e alla chioma lucente.

 

L’attrice a soli 28 anni ha all’attivo numerosi film di successo, nonché il serial Tv che l’ha lanciata Gossip Girl, un matrimonio felice con Ryan Reynolds, con cui ha avuto due figlie, apparse per la prima volta in pubblico in occasione del conferimento al loro papà di una stella sulla Walk of Fame di Hollywood.

 

Bella e brava, Blake è molto amata dal suo pubblico e non tiene per sé i suoi segreti di bellezza. Sul web si possono rintracciare diversi dei suoi consigli beauty, soprattutto in relazione ai capelli che le sono molto invidiati. Ad esempio non rinuncia mai a una maschera nutriente per capelli, sembra scontato, ma pensateci bene: quante volte a settimana vi mettete un impacco idratante sui capelli e lo tenete in posa mezz’ora? Sono tanti piccolo accorgimenti a fare la differenza!

 

Sfumature calde e treccine per Blake Lively

Avere capelli come Blake Lively sarebbe fantastico, ma ciascuno ha il proprio stile. Un passo importante è trovare il vostro stile personale ed essergli fedele nel tempo. Blake non tradisce mai il look da ragazza californiana, dai toni caldi e con le inconfondibili beach waves che le donano tanto. Treccine e treccia a lisca di pesce sono raccolti che la valorizzano molto, anche se come ha più volte dichiarato, preferisce tenerli sciolti sulle spalle.

 

Il suo segreto più importante l’ha svelato alla rivista americana Harpers’ Bazaar e come tutti i tips&tricks più preziosi arriva proprio dalla mamma: al momento dello shampoo non distribuisce la lozione lavante in modo uguale su tutta la chioma, ma insiste sulla cute, che necessita di maggiore pulizia dal sebo, che invece è un alleato prezioso delle lunghezze dei capelli, che così restano idratati. Tra i suoi prodotti preferiti per mantenere morbide le punte c’è l’olio di cocco.

 

Blake Lively fedele al taglio scalato lungo

Non staremmo bene tutte bionde, ma una chioma pulita, idratata e luminosa è un obiettivo realistico, basta applicarsi e affidarsi a buon parrucchiere per il taglio. A proposito di taglio capelli, Blake Lively al momento non ha fatto grandi variazioni al suo lungo scalato, che però ravviva con diverse sfumature. Del resto senza una chioma fluente non avrebbe potuto sfoggiare l’elaborato raccolto del Met Gala 2016, che accompagnava un magnifico abito Burberry.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky