Caricamento in corso...
22 marzo 2017

La beauty evolution di Emma Watson

print-icon
La beauty evolution di Emma Watson

Emma Watson è una tra le attrice più giovani e promettenti: la sua carriera è iniziata con il ruolo di Hermione in Harry Potter e ora continua con numerosi successi cinematografici. Ecco tutti i segreti della beauty evolution di questa famosa attrice.

Emma Watson è una delle attrici più acclamate del momento e, nonostante la giovane età, vanta una carriera entusiasmante, ricca di successi cinematografici e di impegni nel sociale. La giovane attrice britannica negli anni ha subito numerose trasformazioni e la sua beauty evolution non ha avuto eguali: dalla piccola Hermione Granger della celebre saga di Harry Potter ora Emma è diventata una donna raffinata e sicura di sé.

La prima trasformazione: da Hermione Granger ad una star

Grazie al ruolo della giovane e intelligente maga Hermione Granger, Emma Watson ha raggiunto un successo mondiale. La saga di Harry Potter è durata dal 2001 al 2011 e l’attrice britannica ha dato prova di avere un grande talento, maturando negli anni e mostrando a tutti la sua bellezza ed eleganza. Da piccola sfoggiava una frangia e delle sopracciglia folte, ma la sua immagine si è piano piano trasformata e i suoi look sono apparsi più sbarazzini e il makeup acqua e sapone assolutamente perfetto per i suoi lineamenti delicati.

Una delle tappe più conosciute della sua beauty evolution è stata però il cambio di colore dei capelli: da castani a biondi, diventando un’autentica diva! Anche il trucco si è modificato, diventando più audace: la matita nera sugli occhi e il rossetto rosso acceso sono alcuni dei make up più azzeccati per l’attrice britannica. 

Emma Watson Oscar 2017

La beauty evolution di Emma Watson: da dolce a sexy

Nel 2001, in occasione della prima uscita di Harry Potter, Emma aveva solo undici anni e la frangia era un elemento immancabile del suo look. Qualche anno dopo, appena adolescente, la frangia è sparita lasciando il posto ad un taglio più sbarazzino e mosso, perfetto per la forma del suo viso. Al termine della celebre saga, Emma Watson appariva completamente diversa, trasformata in una giovane donna elegante e sofisticata, con i capelli raccolti e un trucco impeccabile. Con il passare degli anni, la giovane attrice britannica è diventata la protagonista di molti servizi di moda, svelando la sua innata sensualità e il suo fisico longilineo e perfettamente tonico: la naturalezza del suo viso e il corpo mozzafiato hanno trasformato Emma in un’icona assoluta. 

Emma Watson sexy

Talento e senso civico: l’impegno con l’ONU

La maturazione dell’attrice è emersa anche nel suo impegno sociale e politico con l'UN Women, l'organizzazione delle Nazioni Unite che si occupa della parità tra i sessi e del ruolo delle donne in tutto il mondo. Nominata infatti ambasciatrice di buona volontà delle Nazioni Unite, Emma Watson ha pronunciato presso l'ONU il discorso per il lancio della campagna "#HeforShe" e ha anche intervistato l'attivista pachistana e Premio Nobel per la pace Malala Yousafzai, postando poi sui suoi profili social il celebre scatto. Raffinata e attenta alle tematiche sociali, la giovane attrice britannica ha subito una beauty evolution assolutamente unica, lasciando sbigottiti i fan che hanno iniziato a seguirla fin dai primi anni della sua carriera. La sua compostezza e l’innata femminilità continuano a conquistare il pubblico che accoglie con grande entusiasmo le numerose pellicole cinematografiche in cui spicca come protagonista.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky