Caricamento in corso...
17 luglio 2017

Amal Alamuddin: tutti i segreti di bellezza della moglie di George Clooney

print-icon
Amal Alamuddin segreti bellezza

L’avvocatessa libanese sposata con George Clooney è una vera icona di bellezza ed eleganza. Oltre ad essere impegnata nella difesa dei diritti civili, Amal Alamuddin ha deciso di condividere con il pubblico i suoi segreti di bellezza: ecco i dettagli.

Amal Alamuddin è diventata famosa per aver difeso in sede legale Julian Assange, fondatore di Wikileaks, il primo ministro ucraino Yulia Tymoshenko e il giornalista Mohamed Fahmy, corrispondente di guerra e vincitore di numerosi premi. Dal 2014 è sposata con l’attore statunitense George Clooney, con cui ha iniziato a frequentarsi in seguito alla sua rottura con Elisabetta Canalis e a quella con Stacey Keibler. Oltre al suo successo professionale e alla sua vita privata insieme alla star di Hollywood, Amal Alamuddin è considerata anche una delle donne più affascinanti del mondo e ha deciso di condividere tutti i suoi segreti di bellezza.

Lo stile inconfondibile dell’avvocatessa

I suoi look sono diventati affare mondiale e i migliori blog di moda e make-up internazionali la studiano come se fosse un fenomeno unico al mondo. Amal Alamuddin è una bellezza naturale che incanta sia gli uomini che le donne, con il suo stile sobrio e affascinante. Con o senza make-up, l’avvocatessa mostra una perfezione nei lineamenti e nel portamento, difficile da trovare.La sua truccatrice di fiducia è Charlotte Tilbury, una vera star del settore che ha lavorato anche con Kate Moss, Jennifer Lopez e la splendida Bella Hadid. I segreti per il suo make-up da urlo in occasione del giorno delle sue nozze e della presenza ai Golden Globes 2015, sono una spolverata di Filmstar Bronze & Gold per illuminare l’incarnato, un mix di polveri castano-dorate per lo sguardo e il Matte Revolution Lipstick in Red Carpet Red per le labbra.Il suo parrucchiere invece si chiama Serge Normant ed è abituato a lavorare nei backstage delle passerelle internazionali. Il suo talento si fa pagare: il costo di un taglio di capelli si aggira sui 600 dollari. Quando Amal non si trova a New York, si affida all’hair stylist inglese Max Coles, anche lui abituato a lavorare con grandi star.

Gli outfit migliori di Amal Alamuddin

Amal Alamuddin è una donna d’affari, per questo i suoi outfit devono essere sempre curati, eleganti e sobri. L’avvocatessa lavora anche con l’ONU e in tali occasioni, deve mostrare un look adatto alla situazione. Alcuni dei suoi outfit migliori comprendevano ad esempio un abito rosso fuoco perfetto per la sua chioma castana e mossa, ma anche uno splendido abito di Gucci in bianco e nero, sfoggiato in occasione di un meeting della Nazioni Unite. Durante la TCL Chinese Theatre di Hollywood invece si è fatta immortalare insieme al compagno, mentre indossava un abito senza maniche color rosa cipria, delicato ed elegante. Amal ha indossato anche uno splendido completo firmato Stella McCartney proprio durante il suo secondo anniversario di nozze con George Clooney, accompagnato da un cappello a tesa larga. Non mancano anche alcuni outfit più casual, ma mai troppo sportivi: l’avvocatessa è stata immortalata a Manhattan mentre indossava un paio di pantaloni a scacchi bianchi e neri, un paio di décolleté, una maglia nera e un cappotto lungo di colore rosso. Sia che si mostri in occasioni ufficiali, sia in momenti casual, Amal Alamuddin è un’icona di stile ed eleganza, ammirata in tutto il mondo.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky