Caricamento in corso...
22 agosto 2017

Britney Spears: una coda da sirena per mantenersi in forma

print-icon
Britney Spears: una coda da sirena per mantenersi in forma

Ormai se le inventano tutte: provano a farti credere che un po’ di aceto e qualche goccia di olio di mandorle possano farti diventare bellissima senza sforzi, ma sappiamo bene che le bugie hanno le gambe corte. Anzi, hanno la coda da sirena, proprio come l’ultima invenzione in campo di fitness che non vediamo l’ora di mettere in pratica. Anche solo per sentirci un po’ principesse dei sette mari.

Pensavi che le avessero già inventate tutte? Oh, come ti sbagliavi. L’ultima tendenza in campo di fitness è una coda di sirena lunga più di un metro che promette non solo di essere l’accessorio perfetto da bordo piscina, ma anche di migliorare la tonicità del nostro addome e l’elasticità dei nostri muscoli. Siete pronte a diventare le regine dei mari e dei social?

Una coda da sirena per tenersi in forma

Le abbiamo viste tutte? Non ancora. La coda da sirena è il nuovo trend fitness che promette di migliorare la tonicità dei nostri muscoli e di conquistare, finalmente, un ambito ventre piatto. La coda da sirena, lunga più di un metro, è elastica e non ha un aspetto molto pratico: ma è fashion ed è perfetta per qualche esercizio fuori da ogni schema. È scomoda? Probabilmente. Ma quando la scomodità ha fermato una donna dalle sue ambizioni glamour? È il caso di Britney Spears, Geri Halliwell, Myleene Klass e di Poppy Delevigne, stregate dalla potenzialità fashion e dalle promesse fitness di un accessorio così… esotico. Il trucco è indossarla, stendersi a bordo piscina e farsi una foto da mettere su Instagram. Oh, dimenticavamo: a un certo punto dovreste anche buttarvi in acqua e nuotarci: un particolare che però dai social non sembra emergere. State cercando di accaparrarvi questo accessorio assolutamente glamour? Niente paura: esistono molti siti che vendono code da sirena di tutte le misure, tipologie e colorazioni. Preferite una tinta unita oppure un effetto sheer come la coda della Sirenetta? La scelta è vasta c’è soltanto da lustrarsi gli occhi. Pensate che sia una moda strana? Non siete gli unici, ma solo nell’ultimo anno molte aziende produttrici di questo nuovo, curioso accessorio hanno incrementato i loro incassi del 65%.

Corsi da… sirena?

La moda è nata in Inghilterra: ogni anno vengono inaugurati sempre più corsi dedicati al nuoto “a sirena”, per aiutarci a migliorare il nostro stile e rafforzare i muscoli del nostro corpo. Questo tipo di esercizio, aperto sia a grandi che piccini, è l’ultima tendenza in campo di fitness. Il movimento del nuoto a sirena, in cui si calcia con le gambe unite e ci si spinge avanti con un moto a delfino, sfrutta molti più muscoli di quanti non ne sfrutti il nuoto a gambe aperte. La coda da sirena è inoltre lo strumento perfetto per immergersi con più efficacia e più velocemente, e può davvero fare la differenza durante una giornata dedicata allo snorkeling. Qual è il punto di usare una coda da sirena? A quanto pare, tutti coloro che l’hanno provata sostengono che non riesci a capire davvero che cosa voglia dire indossarla finché non la provi. Se le celebrità la amano perché in un attimo si trasformano in sirene, quello che davvero stupirà il nuotatore è la potenza che possiamo esercitare in acqua: un colpo di “pinna” ci spingerà in avanti al doppio della normale velocità di nuoto. Attualmente, le code da sirena vanno sul mercato dai 30 ai 300 euro in base alle esigenze estetiche e qualitative, fornendoci un aiuto insospettabile nella nostra routine di fitness.

Un post condiviso da Geri Horner (@therealgerihalliwell) in data:

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky