Caricamento in corso...
05 settembre 2017

Beyoncé: i 5 segreti di bellezza per somigliare alla nostra Queen B

print-icon
Beyoncé

Who Run The World? Beyoncé sicuramente, almeno in questo momento. La popstar icona del nostro tempo è tra le più seguite del pianeta e sono molte le donne che si ispirano alla sua personalità e al suo stile. Ecco qualche dritta in più.

Chi vuole essere come Queen B? Da oggi è possibile grazie a questi cinque segreti di bellezza che vi faranno sentire più vicine alla mitica Beyoncé.

Abbondate col rimmel

Beyoncé è il mito di moltissime persone e prendere esempio da lei e dal suo stile è sicuramente un grande onore. Ci sono alcune cose, dei piccoli segreti di bellezza, ai quali Queen B è davvero affezionata – e con i quali è anche un po’ fissata – e che però a quanto pare funzionano da anni. A svelarli è stato nientemeno che Sir John, il suo fedele makeup artist: dopo aver lavorato insieme a lei tanti anni ha potuto rivelare alcune accortezze e alcune fissazioni di Beyoncé con il trucco e l’hairstyle che possono aiutare chi vuole essere come lei. Quali sono? Innanzitutto c’è una cosa che Beyoncé si rifiuta di fare – e che invece è molto in voga tra tante star – ed è usare le ciglia finte. “Abbiamo smesso di usarle anni fa – ha detto Sir John – A un certo punto ho iniziato a sentire come se le ciglia finte fossero troppo datate, a meno che non si voglia un look retro ovviamente. Quindi ne ho parlato con lei ed è stata totalmente d’accordo”. Volete occhi come Beyoncé? Bene, compratevi allora un buon mascara!

Gloss e haistyle

Il secondo segreto di bellezza di Beyoncé è che sulle palpebre non usa mai glitter. Anche quando vi sembra di vederli, sappiate che è solo un effetto del gloss lucente che usa al posto dell’ombretto – di cui in realtà non è una grande fan. “Se vedete Beyoncé con l’eyeshadow sappiate che è perché l’ho convinta io”, ha scherzato Sir John. La prima volta che ha usato un gloss per le palpebre è stato circa quattro o cinque anni fa per un video e da allora non vi ha mai più rinunciato (tanto che ha imparato a metterlo anche da sola).  Per aiutare la pelle, Sir John consiglia la crema per il viso di Elizabeth Arden, la Eight Hour Cream. Terzo segreto di bellezza? I suoi magnifici capelli, che non vedrete mai fuori posto. Sapete come fa? Un po’ di colla Elmer dopo il gel sulla testa e l’hairstyle è servito.

Lipstick matte e unghie a mandorla

Sono ancora due i segreti di bellezza che ci servono per diventare al top come Queen B. Forse avrete notato che se non ama gli ombretti, è difficile vedere Beyoncé senza lipstick, soprattutto quelli matte. E le sue unghie? Rigorosamente a mandorla, mai di una forma diversa. Insomma, questi piccoli trucchi usati da Beyoncé non sono affatto costosi e possono essere tranquillamente alla portata di tutte le donne che vogliono dare un tocco di sensualità – senza ovviamente rinunciare all’eleganza – al loro look. Beyoncé è stata recentemente imitata anche da Michelle Obama, che ha voluto fare gli auguri di compleanno a Queen B omaggiandola insieme ad altre star – come Kelly Rowland e Halle Berry – riprendendo il look che la cantante ha sfoggiato in “Formation”. Perché Beyoncé non è solo una bella popstar da imitare, ma una vera e propria icona dei nostri tempi.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky