Caricamento in corso...
19 settembre 2017

Abito e make-up: copiando Isabeli Fontana non si sbaglia

print-icon
Abito e make-up: copiando Isabeli Fontana non si sbaglia

È una delle sfide con cui ogni donna, nella vita, prima o poi si trova ad avere a che fare: abbinare il make-up all’abito indossato, senza commettere errori. Che sembrerebbe banale, ma non lo è. Per non sbagliare, allora, è meglio prendere spunto da chi – come Isabeli Fontana – ci sa davvero fare

Come scegliere il make-up in base all’abito? Le regole da seguire sono poche e semplici. Ma, un modo ancora più facile per riuscirci, è prendere spunto dalle star. O, meglio, dalle modelle che – sui red carpet – sono sempre tra le celebrities più raffinate ed eleganti. Un nome su tutti? Quello di Isabeli Fontana. Basta vedere i suoi ultimi red carpet, per rendersi conto della sua abilità…

Lezioni di stile a Venezia

Elegante, raffinata. Col suo viso spettacolare, e il suo corpo statuario. Isabeli Fontana, in quanto a bellezza, non ha niente da invidiare a nessuno. Anzi, ha tanto da insegnare. Guardando i suoi outfit, in ogni occasione pubblica come nella vita di tutti i giorni, è possibile prendere numerosi spunti. A cominciare dall’abbinamento abito – make-up. Top model brasiliana classe 1983, Angelo di Victoria’s Secret fino al 2014, Isabeli – sul red carpet della 74° Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia – ha stupito tutti con il suo look. Che - lontano dagli abiti da sera coi loro strascichi, i pizzi e le trasparenze – aveva un che di urbano. E che era perfettamente abbinato al suo make-up. Maglioncino nero della collezione Rainbow Week di Alberta Ferretti (con la scritta Tuesday sul petto, color verde petrolio), gonna a portafoglio verde con cristalli Swarovski dello stesso brand,  la Fontana era semplicissima. E per questo ancora più bella. Come gioielli, la modella ha scelto di indossare due maxi orecchini della linea Silk Road di Chopard, anch’essi verdi con i loro smeraldi, gli zaffiri, le giade, il titanio e l’oro bianco 18 carati. Perché era proprio il verde, il trait d’union del suo look. Dei suoi abiti, ma anche del suo make-up. Per sottolineare i suoi occhi color dello smeraldo, la modella ha infatti scelto un ombretto verde petrolio. Che, con l’abbigliamento scelto, si intonava alla perfezione.

Abito e make-up: le regole da tenere a mente

A insegnarlo sono i make-up artist: di giorno, il trucco deve essere discreto. E puntare su di un solo dettaglio, che siano gli occhi oppure la bocca. Sottolineando gli occhi, Isabeli Fontana ha ad esempio scelto di lasciare le labbra al naturale, scegliendo di truccarle con un rossetto nude look. Ed è in effetti opaco e sui toni del nudo, del rosa o del pesca, il rossetto giusto per il giorno; per gli occhi, è bene scegliere un ombretto che richiami un dettaglio del look. Perché è questa, la regola fondamentale: il trucco deve richiamare un solo dettaglio dell’outfit, non l’intero outfit. Una collana, le scarpe, la borsa. Mai l’abito, se è in color block. Se l’occasione è una cerimonia, si può optare invece per rossetti rosso acceso o sui toni del viola da abbinare ad abiti scuri. E sul lavoro? Gli ombretti perfetti sono sui toni del marrone e del beige, da applicare sfumati e da abbinare ad outfit non troppo colorati. In caso si volesse osare un poco, un rossetto bordeaux è perfetto. Nel dubbio, è meglio guardare alle modelle che, fuori dai red carpet e dalle passerelle, sono campionesse di semplicità.

Isabeli Fontana sul red carpet del Festival di Venezia

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky