Caricamento in corso...
04 ottobre 2017

Margot Robbie: trucchi fitness del personal trainer di Harley Quinn

print-icon
 Margot Robbie: trucchi fitness del personal trainer di Harley Queen

State cercando il vostro costume di Halloween? Come dite, avete pensato di riciclare quello vecchio, da Harley Quinn? Allora dovete proprio seguire i trucchi del personal trainer di Margot Robbie, l’uomo che l’ha allenata prima della grande pellicola e che l’ha trasformata in un’icona femminile… fuori di testa.

Prima di entrare nei succinti abiti di Harley Quinn, Margot Robbie si è sottoposta ad un intenso allenamento che l’ha resa ancora più bella, tonica e perfetta di quanto non fosse già. Sembra difficile, ma il personal trainer dell’attrice è una delle persone che ha reso possibile una così formidabile interpretazione del suo personaggio. Oltre, naturalmente, al talento incontestabile di Margot!

In forma come Harley Quinn prima di Halloween

Se vogliamo fare un allenamento mirato a diventare le Harley Quinn più invidiate del 2017, dobbiamo cominciare a lavorare subito. E lavorare sodo. Il suo personal trainer è rimasto estasiato dalla disciplina dimostrata dall’attrice, che si è allenata tutti i giorni fino a tre ore al giorno per diventare perfetta. Andie Hecker ha discusso col People di questa trasformazione fuori dal comune: «[Margot] è un soldato. È stato molto soddisfacente vedere il suo corpo che cambiava, plasmandosi esattamente in quello che lei desiderava e in così poco tempo». Quali sono gli esercizi che le hanno permesso di entrare in quei meravigliosi shorts in rosso metallico? Un po’ di tutto, anzi, molto di tutto. Andie le ha programmato un corso intensivo a base di pilates e cardio, come ad esempio il salto con la corda. Ma una su tutte è l’attività che ha fatto davvero la differenza, e che l’ha resa una diva senza difetti agli occhi di tutto il mondo: il balletto. In particolare, Margot Robbie si è sottoposta a sedute intensive di arabesque e danza con i pesi alle caviglie, che hanno aumentato la sua forza e hanno sollevato un lato B che ha fatto la storia del cinema. «Ci siamo concentrati molto sui glutei e sull’interno-coscia, volevamo creare una linea meravigliosa che descrivesse la sua figura perfetta,» ha raccontato il personal trainer di Margot, soddisfattissimo. E che successo!

Margot Robbie: una donna con le idee chiare

Se per il ruolo di Harley Quinn ha sentito il bisogno di perdere peso, per quello di Jane in “The Legend of Tarzan” l’attrice ha pensato invece che non ce ne fosse alcun bisogno: «Si tratta del diciannovesimo secolo, probabilmente era più che normale avere un po’ di carne addosso. Non ho intenzione di diventare super-magra per il puro gusto di farlo». Parole sante, Margot. E anche il suo approccio al mondo di Hollywood è tutto da ammirare. Nel corso di un’intervista per il Woman’s Day, la Robbie ha espresso il desiderio di non essere considerata uno stereotipo di sensualità: «Voglio continuare a cercare dei ruoli femminili il cui interesse principale è portare avanti una storia, e non la relazione con il protagonista maschile. Pellicole come “The Wolf of Wall Street” mi hanno dato la possibilità di interpretare donne carismatiche e intelligenti, con tanto di lato glamour».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky