Caricamento in corso...
06 ottobre 2017

Emily Ratajkowski e il suo segreto per avere una pelle perfetta

print-icon
Emily Ratajkowski pelle

Emily Ratajkowski appare in pubblico sempre con una pelle perfetta, illuminata al punto giusto in modo da non sembrare eccessivamente lucida. Ecco svelati i suoi segreti per ottenere un effetto da vera star, senza l’aiuto di un make up artist professionista.

Dimentica lo strobing: non c’è più bisogno di dover realizzare complessi make-up per illuminare il viso e ottenere una pelle da vera star. Emily Ratajkowski con Hung Vanngo, il suo make up artist, ha svelato quali sono i segreti del suo trucco per ottenere una pelle perfetta, che la contraddistingue come una vera regina di bellezza. Il rischio che si corre a volte è quello di apparire eccessivamente lucide, rendendo la pelle sudata: questo però non è il caso di Emily Ratajkowski che ha insegnato a tutte le sue fan come ottenere l’effetto fresco della sua pelle, senza l’aiuto di un make-up artist.

Luminosità in poche e semplici mosse

Lo strobing consiste nel creare zone di luce sul viso ed è l’esatto contrario del contouring, che invece crea zone d’ombra. È adatto per chi ha una pelle chiara e si realizza stendendo uno strato di illuminante su alcune zone specifiche del viso, come la fronte, il mento, il naso e la zona centrale delle labbra. Emily Ratajkowski invece ha deciso di evitare entrambe le tecniche, per seguire i consigli del suo make-up artist Hung Vanngo. Per illuminare il viso come una vera star è sufficiente mescolare alcune gocce di gel illuminante alla noce di cocco con una crema per il viso, che sia idratante, solare o un primer. Si tratta di un metodo infallibile che conferisce luminosità dall’interno, penetrando nella pelle e brilla esattamente dove colpisce la luce del sole. Infine si può decidere di applicare anche una cipria abbronzante, in modo da fissare ulteriormente la luminosità. In questo modo si ottiene un effetto naturale, più semplice da realizzare rispetto allo strobing e con un effetto assicurato.

Emily Ratajkowski e i suoi consigli per essere sempre al top

Oltre a questa innovativa tecnica di illuminazione della pelle, Emily Ratajkowski ha confidato anche di seguire una beauty routine specifica per essere sempre al top. Per lei la priorità è la pulizia del viso, che effettua ogni giorno con detergenti che agiscono in profondità. In seguito non può mancare l’idratazione delle pelle per mantenerla sempre tonica ed elastica. Durante le sue giornate la top model evita sempre di utilizzare il fondotinta, per lasciare la pelle più libera di respirare. L’unica cosa che utilizza è un sottile strato di tinta chiara per coprire le imperfezioni del contorno occhi. Non manca mai invece una pennellata di blush che dona colore al viso, un po’ di mascara e infine, un rossetto color carne. Uno dei suoi make-up preferiti per le occasioni importanti è il cat eyes, che la star ha sfoggiato in diverse occasioni, insieme a sopracciglia perfettamente pettinate. Emily Ratajkowski inoltre fa molta attenzione ai capelli: spesso li tiene raccolti nelle sue uscite in pubblico perché tendenzialmente sono molto lisci, troppo per i suoi gusti. La top model cerca quindi di conferire volume utilizzando uno shampoo apposito e creando delle onde sia sulle punte, sia sul retro della testa, per dare il giusto movimento. La Ratajkowski in generale non ama make-up eccessivi, valorizzando la sua bellezza naturale: anche per questo è amata ancora di più dai suoi fan.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky