Caricamento in corso...
06 ottobre 2017

Victoria Beckham: ecco i must della sua dieta

print-icon
Victoria Beckham: ecco i must della sua dieta

Dopo i granchi interi ingoiati dal marito David, Victoria Beckham pubblica su Instagram i dettagli della sua (sanissima) colazione. E svela gli alimenti che non possono mancare nella sua dieta e in quella dei suoi figli

Dai semi alla salsa di soia gluten-free: ecco quali sono gli alimenti che Victoria Beckham assume (quasi) ogni giorno. Ed ecco come placa la fame dei suoi figli, tenendoli lontani da dolciumi e fast food. Perché, che la stilista sia una salutista, è evidente. Basta guardare il suo fisico asciutto e la sua pelle perfetta per rendersene conto.

I mai più senza

Latte di mandorle senza zuccheri aggiunti, cereali integrali e un piattino di more e di lamponi: è questa, la colazione perfetta secondo Victoria Beckham. Che, postando le foto tra le sue Instagram Stories, giura: «piacciono anche ai bambini!». Perché, i suoi quattro figli (tre, ora che Brooklyn, il primogenito, si è trasferito a New York per studiare fotografia), seguono un’alimentazione altrettanto sana. In casa Beckham, i fast food sono banditi. E le merende sono all’insegna della salute. L’ha mostrato la stessa Victoria lo scorso lunedì, condividendo coi suoi followers l’immagine di ciò che i bambini mangiano usciti da scuola: niente merendine, per loro, ma un mix di semi conditi con Aminos bio, un’alternativa senza glutine alla salsa di soia. È quanto mangiano Romeo (15 anni), Cruz (12) e la piccola Harper (6) nel pomeriggio, per una sferzata d’energia. Così, mentre papà David Beckham - in Giappone - si gustava il suo piatto di granchi fritti, Victoria e i bambini puntavano sull’alternativa vegan. «Corro ogni mattina per cinque chilometri, e mi alleno un’oretta con il mio personal trainer», ha dichiarato l’ex Posh Spice nel corso di un’intervista a Vogue Olanda. «Mi regala la giusta energia per potermi mettere in cucina a fare la purea di avocado per Romeo!». Un altro alimento che non può mancare nella dieta di Victoria Beckham è il polline d’api: «Ventidue aminoacidi, 12 vitamine, 28 minerali: vi assicuro che non sono matta, aiuta a mantenersi giovani!», ha dichiarato la stilista. Che, dopo la nascita di Harper, per tornare in forma, ha reso ancor più sana la sua alimentazione. E ha trascorso mesi ad allenarsi 6 giorni su 7.

Il condimento “magico”

A finire sotto la lente d’ingrandimento negli ultimi giorni, però, è uno specifico alimento che Victoria Beckham assume. Nelle sue foto, infatti, compare spesso una bottiglia del Bragg Liquid Aminos, un’alternativa senza glutine alla salsa di soia. Perché, abbandonato il regime vegano (che, per sua stessa ammissione, le toglieva ogni forza), l’ex pop star ha abbracciato una dieta ricca di vitamine, integrata con collagene in pillole. Il Liquid Aminos, realizzato con fagioli di soia e acqua purificata, è la versione priva di glutine della salsa di soia, e Victoria lo utilizza per aggiungere ai suoi piatti un gusto orientale. Ricco di aminoacidi, è consigliato da alcuni nutrizionisti, soprattutto per chi segue un regime vegano. Anche se c’è chi non lo ritiene così speciale. «Lo uso da anni: gli aminoacidi sono fondamentali per il mantenimento del tono muscolare e per il nostro cervello, inoltre sono una manna per la digestione, le unghie, la pelle e i capelli», sostiene Rick Hay, fisiologo naturalista. «Lo consiglio per cucinare soprattutto ai vegani, che non sempre riescono ad assumere tramite l’alimentazione tutti gli aminoacidi essenziali», gli fa eco la terapista nutrizionale Sandra Greenbank. Tuttavia, il Liquid Aminos ha uno scarso contenuto di proteine: non basta condirci le pietanze ogni giorno per assicurarsene la giusta quantità.

La colazione di Victoria Beckham

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky