Caricamento in corso...
17 ottobre 2017

Cate Blanchett: i segreti beauty per essere sexy e sempre giovane

print-icon
Cate Blanchett: i segreti beauty per essere sexy e sempre giovane

Quarantotto anni compiuti lo scorso maggio, Cate Blanchett è sempre splendida. E, anzi, la sua pelle sembra quella di una ragazzina. Ma quali sono i suoi segreti per apparire più giovane, e per essere sempre così sexy?

È più bella che mai, Cate Blanchett. Ecco perché, SK-II l’ha scelta come sua ambassador. A New York, in occasione del lancio della nuova Change Destiny Limited Series da parte del prestigioso brand di skincare, ha parlato di quali sono i suoi segreti di bellezza. Ma anche dei suoi rituali, degli errori che commette e di cosa vuol dire, per lei, essere sexy.

I must di Cate Blanchett

Da quindici anni, Cate Blanchett è il volto del marchio SK-II. «Quando ho iniziato, non c’era niente di simile sul mercato. Ciò che amo di questi prodotti è la facilità con cui la pelle si assorbe, e il fatto che possano essere applicati sia sopra che sotto il trucco. La pelle è l’organo più esteso del corpo umano ma, nonostante quello, ci applichiamo tante schifezze, non la laviamo nel modo giusto, e poi ci chiediamo perché sia così “ostruita” e spenta», ha dichiarato. Ma quali sono, i segreti dell’attrice per una pelle così luminosa? Qual è il suo elisir di giovinezza? «Ho iniziato ad assumere vitamine, e ho notato dei grandi cambiamenti. Soprattutto nelle unghie: ho sempre avuto difficoltà a farle crescere, dopo 6 mesi di trattamento ho visto dei risultati incredibili». Ci sono però anche degli errori che anche Cate Blanchett commette: «Quando sono stanca, mi capita di andare a letto senza struccarmi. Non rinuncio però mai alla beauty routine della mattina: è semplicemente una cosa naturale per me, come lavarmi i denti. Utilizzo sempre un siero e una crema idratante, per proteggere la mia pelle dall’inquinamento atmosferico». Persino in aereo, l’attrice non rinuncia a prendersi cura di sé. «Soprattutto in caso di lunghi voli, sono solita indossare una maschera per il viso (ma anche due o tre…). E, quando la indosso, non me ne curo: parlo con la gente, ordino il cibo. Per me è una cosa normale», ha confessato ridendo. Quando ha un calo di energia, invece, punta sull’aceto di mele: un cucchiaino e si sente subito meglio.

Di risate e di sensualità

Ma, nel corso dell’intervista, Cate Blanchett ha anche raccontato la sua personale idea della sensualità. «Quando mi sento sexy? Quando non sono in imbarazzo, credo. E quando rido: ridere è liberatorio, ed è importantissimo farlo quando si hanno vite stressanti come le nostre». Confessa poi, l’attrice, che a farla ridere sono soprattutto… i peti! E poi Kristen Wiig (comica americana): «lei sì, che mi fa ridere! È un’attrice straordinaria! Ma rido anche con cose molto stupide, come i video coi bambini o coi gattini». Mamma di quattro figli (tre maschi e una femmina), racconta: «è così difficile insegnare l’igiene a un maschio! È come se avessero una disfunzione genetica». Ha parlato poi di cosa significa essere donne. «La percezione di te stessa, negli anni, cambia. Quando sei giovane, però, sei molto influenzabile: tutti ti dicono come dovresti essere, e così finisce che le ragazzine sembrano tutte uguali. Crescendo, però, cambi. E capisci quanto sia importante essere te stessa. Quando raggiungi quel punto, tutto migliora».

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky