Caricamento in corso...
20 ottobre 2017

Claudia Schiffer:"Vi svelo che cosa può fare il make up per una donna"

print-icon
Claudia Schiffer make up

Claudia Schiffer è stata una delle top model più influenti e apprezzate al mondo, ma prima di raggiungere il successo chi era? Una timida ragazza dalle origini tedesche catapultata in un mondo di riflettori che ha trovato conforto e forza proprio nel make up: ecco che cosa possono fare secondo lei i trucchi per una donna.

Claudia Schiffer oggi è un nome conosciuto ovunque: negli anni ’90 era una top model di successo e aveva cavalcato le passerelle di tutto il mondo, fissando nuovi standard di bellezza. Oggi a quasi 50 anni il suo successo non è venuto meno e la star si è lanciata nel mondo imprenditoriale, creando anche una sua linea di make up ispirata proprio alla sua storia personale. Prima di diventare una donna di successo infatti, la Schiffer era una timida ragazza di origini tedesche, catapultata in un mondo fatto di riflettori, macchine fotografiche e flash. Inutile dire che la sua timidezza è sempre stata un tratto distintivo che l’ha accompagnata almeno nella prima parte della sua carriera: lei stessa ha dichiarato di aver trovato proprio nel make up un valido alleato e il motivo è piuttosto particolare.

Il make up per nascondere la timidezza

Claudia Schiffer non poteva indossare maschere quando sfilava o era la protagonista di shooting fotografici e non poteva nemmeno nascondersi perché era lei la regina del momento. In quel caso la modella tedesca aveva trovato conforto proprio nel make up, che le permetteva di nascondere la sua timidezza, azzerando l’arrossamento della pelle. Quando era truccata la Schiffer poteva essere se stessa, senza che nessuno se ne accorgesse e la sua timidezza non era più un intralcio. Da tutto questo è nata la sua linea di make up che oggi la star ha creato in collaborazione con il brand Artdeco Cosmetics. Secondo lei il trucco ha un potere trasformativo che permette a chiunque di essere se stesso: l’ex top model ad esempio non potrebbe vivere senza mascara, mentre tutto il resto l’ha imparato dai migliori make up artists del mondo, con cui ha avuto il privilegio di lavorare. D’altronde durante la sua carriera lei stessa ha lanciato nuove mode e ha mostrato a tutto il mondo che nuove modalità di trucco erano possibili: un esempio è no-make up make up di Kevin Aucoin per essere irresistibili anche con un trucco quasi inesistente. Così la capsule collection di make up lanciata poche settimane fa è stata ideata non solo per proporre una linea professionale, ma anche per far sentire più sicure le donne.

La beauty routine di Claudia Schiffer

Per arrivare quasi a 50 anni ed essere ancora in forma smagliante, Claudia Schiffer segue ogni giorno una beauty routine semplice, ma rigorosa. Da questa sua attenzione alla cura quotidiana della pelle è nata la sua capsule collection di trucchi che sta già conquistando le donne di tutto il mondo.La prima cosa a cui fare attenzione è la detersione profonda della pelle: facendo la modella infatti la pelle del viso rischia di rovinarsi, per questo motivo la pulizia quotidiana attraverso l’acqua micellare è fondamentale. Insieme alla detersione è molto importante bere molta acqua durante il giorno: anche questa determina l’idratazione e la luminosità della pelle, se unita a una crema di qualità che nutra l’epidermide. L’abitudine all’idratazione del viso deriva da un consiglio di sua madre quando era piccola e da allora, la modella l’ha sempre seguito con rigore. Infine, Claudia Schiffer non può rinunciare al mascara, elemento fondamentale del suo make up quotidiano.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky