Rihanna: Fenty Beauty è tra le 25 migliori invenzioni 2017

Chi l’avrebbe mai detto che una linea di cosmetici sarebbe arrivata a collocarsi tra le 25 più importanti invenzioni del 2017? Fenty Beauty non è solo un marchio di bellezza, è un vero e proprio successo che capitalizza l’importanza e la bellezza della diversità. Congratulazioni Rihanna, hai fatto centro!

Per Rihanna, il make-up ricopre un ruolo importantissimo all’interno della vita e dell’immagine del suo personaggio nell’industria musicale. In questa linea di cosmetici, la star ha riversato la sua esperienza, il suo amore per la bellezza e soprattutto un ideale cosmopolita di cui, nel 2017, c’era davvero bisogno. Fenty Beauty è per tutte le donne, di qualsiasi origine, in qualsiasi momento: con le sue oltre 40 nuance di fondotinta, il cavallo di battaglia di tutta la linea, non esiste donna che non possa sentirsi bellissima grazie a RiRi.

Fenty Beauty è tra le 25 migliori invenzioni del 2017

Fenty Beauty è entrato di prepotenza nella top 25 delle migliori invenzioni del 2017 secondo il Time, tra un visore che “dona la vista” ai ciechi, gli ascensori che si muovono in tutte le direzioni, il gelato ipocalorico e l’auto elettrica che potrebbe sbaragliare la concorrenza delle auto a benzina. Come ha fatto Fenty Beauty a entrare in una lista così autorevole e importante? Attraverso un messaggio di unità e, al tempo stesso, alla celebrazione dell’individualità delle donne. Molte linee cosmetiche puntano a soddisfare la maggioranza delle clienti, fornendo colori e abbinamenti che funzionano solo per le maggiori compratrici. Quello che Rihanna ha fatto con Fenty Beauty profuma di speranza, di unione e di libertà.

Rihanna: la superstar del trucco naturale

«Il make-up è come un’arma segreta,» sostiene RiRi con una punta d’orgoglio che non possiamo non apprezzare, «Può essere appena visibile oppure può trasformarti completamente». Se la maggioranza delle linee di make-up offre grandi possibilità solo per chi ha una pelle media o chiara, con qualche opzione per le pelli più scure, Rihanna ha portato il fondotinta su un nuovo livello, offrendo alle donne oltre 40 nuance di fondotinta e una pletora di colori capaci di rendere omaggio a qualsiasi sfumatura la nostra pelle possieda, da quella più chiara a quella più scura. «Volevo che tutte le donne si sentissero coinvolte nel mio progetto,» ha raccontato la popstar, e che successo. Sin dai primi giorni, Fenty Beauty ha fatto il tutto esaurito negli store Sephora e ha travolto il mercato con una bomba culturale di bellezza. Solo poche settimana dopo di lei, anche brand come Make Up Forever e L’Oreal si sono affrettati a far uscire linee dedicate alle pelli più scure, cercando di competere con Fenty Beauty là dove Rihanna e il suo team avevano trovato una nicchia perfetta all’interno del mercato. «Adoro le sfide,» ha spiegato Rihanna, «Ecco perché voglio spingere i limiti di quest’industria dove non li avremmo mai immaginati prima». E poi ancora: «Abbiamo iniziato con i fondotinta, perché è il mio prodotto preferito. Il primo di cui mi sia innamorata». Per arrivare a concepire Fenty Beauty, però, ci sono voluti tempo e grande esperienza: «Ho sempre desiderato creare una linea di bellezza tutta mia, ma ho deciso di aspettare il momento giusto. Volevo che fosse credibile, genuina. Qualcosa a cui le ragazze comuni e i professionisti potessero rispettare. Adoro quando il trucco si confonde con la pelle, quella bella e sana davvero».

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005