Meghan Markle: nel suo beauty, un profumo da 14 dollari

In pochi giorni, Meghan Markle è diventata una vera e propria icona di bellezza. La ricerca ai suoi prodotti beauty del cuore è cominciata, a partire da quel profumo super pop…

Il beauty case di Meghan Markle è tutta una sorpresa. La futura moglie del principe Harry pare avere la passione per il low cost. Tra i marchi super popolari – a cominciare da Nivea – e qualche coccola un po’ più costosa, spunta anche un “profumo” alla portata di tutti.

La passione per il low cost

Il profumo di Meghan Markle? È quanto di più lontano dal lusso si possa immaginare. L’ex attrice di Suits, che il prossimo maggio sposerà il “principe playboy” Harry d’Inghilterra, non sceglie infatti fragranze dal bouquet ricercato e il prezzo proibitivo: preferisce infatti profumarsi con il Body Wash in Lavander del marchio Dr. Bronner’s, un bagnoschiuma al profumo di lavanda che costa 14 dollari. «Amo il suo profumo, e il fatto che duri molto a lungo. Lo alterno ad un prodotto alla mandorla, perfetto quando voglio qualcosa di più dolce e caldo», ha dichiarato. Ma non è, questo, l’unico prodotto pop nel beauty case di Meghan. Per il corpo, l’ex attrice ama il latte idratante rassodante di Nivea. «La uso con devozione quasi religiosa. È sinceramente la mia crema preferita sul mercato: è affidabile, e fa sembrare la mia pelle straordinaria. Finché la troverò in negozio, continuerò ad acquistarla», ha dichiarato. Ma cosa c’è, poi, nella sua beauty routine? Per le labbra, la Markle utilizza Sugar Candy di Fresh, un balsamo colorato con SPF 15 che costa poco più di 20 dollari: «ho cercato in lungo e in largo e ho provato ogni tipo di balsamo per le labbra, ma questo giuro che è il migliore. Lascia la bocca morbida, da baciare!», ha fatto sapere nel corso di un’intervista a Beauty Banter. Anche gli accessori, Meghan li sceglie low cost: per il fondotinta, utilizza la spugnetta Beauty Blender (20 dollari). Dalla forma a uovo, è realizzata con un materiale brevettato e segreto privo di lattice e ha un forte potere di assorbimento dell’acqua: il colore viene distribuito in modo omogeneo, senza lasciare striature. Per le ciglia, sceglie invece il piegaciglia di Shu Uemura (18 dollari) che, lei giura, «ti fa sembrare subito più sveglia!».

Pochi, semplici “vizi”

Ma, Meghan Markle, non manca di regalarsi qualche vizio (nulla di esagerato, per una donna che si appresta a entrare nell’amata Famiglia Reale inglese): lo spray testurizzante Oribe (46 dollari), per regalare corpo ai suoi capelli. «Non c’è niente di meglio che mettersi a testa in giù, quando i capelli sono un po’ appesantiti, e spruzzare questo prodotto. Me l’ha fatto conoscere la mia hair stylist sul set e non posso più farne a meno», ha confessato. Il blush è invece il color “Orgasm” di Nars (30 dollari): «è una tonalità rosata che sta bene a tutte, e che dà immediatamente luce al viso», ha dichiarato. Per il volto, Meghan Markle adora il siero idratante Quenc di Kate Somerville. Quando girava a Toronto e non poteva andare di persona alla clinica della Somerville, utilizzava questo prodotto per mantenere radiosa la sua pelle; poi, applicava nei punti critici il correttore Radiant Touch di Yves Saint Laurent (42 dollari). «Occupa poco spazio in borsa e, dopo 17 ore di lavoro, anche se non indossi nessun altro prodotto riesci comunque ad avere un’aria fresca», ha detto in proposito. Infine, come fondotinta, il suo preferito è firmato Laura Mercier e costa 38 dollari.

Copyright © 2013 Sky Italia - P.IVA 04619241005