10 marzo 2009

Chuck Norris, compleanno con calcio rotante

print-icon
chu

Chuck Norris compie 69 anni

L’attore, protagonista degli ormai celebri Chuck Norris Facts, ha compiuto sessantotto anni. Ecco alcuni dei siti più divertenti dedicati all’eroe del teleschermo e della Rete

di Marco Agustoni

“Quando Chuck Norris soffia sulle candeline il sole si spegne”. Ecco, questo potrebbe essere un buon modo per augurare un felice sessantottanovesimo compleanno a Chuck, maestro di arti marziali e divo del teleschermo divenuto figura di culto grazie ai Chuck Norris Facts, le divertenti ed esagerate affermazioni sul suo conto che hanno fatto il giro della Rete e del mondo. Nato il 10 marzo 1940, Carlos Ray Norris (questo il suo vero nome), campione mondiale di pesi medi di karate per ben sette anni consecutivi, giunto alla fama grazie alla sua apparizione al fianco di Bruce Lee in L’urlo di Chen terrorizza anche l’Occidente, divenuto poi noto come il Walker Texas Ranger televisivo, si gode oggi questa rinnovata popolarità.

Il fenomeno dei Chuck Norris Facts ha avuto origine con una serie di frasi spiritose ed esagerate riferite alle doti fisiche di Vin Diesel. Tuttavia, il bersaglio di queste storielle è diventato poi proprio Chuck Norris, con il quale il fenomeno è esploso. Affermazioni strampalate come “Quando l’uomo nero va a dormire la notte, controlla che nell’armadio non ci sia Chuck Norris” o “Chuck Norris non crede che la Germania esista” possono essere trovate sul sito ufficiale dei Facts, o ancora tradotte in italiano su Bastardidentro e altri siti di facezie. Numerosi blog, come Welovechucknorris, invitano poi a spedire Facts originali, inventati dagli utenti, mentre la bizzarra Nonciclopedia ha dedicato una pagina a Chuck.

Oltre ai già citati Vin Diesel Facts, ci sono altri casi simili a quello di Norris. Tra questi hanno di recente preso piede i Jack Bauer Facts, ispirati al personaggio interpretato da Kiefer Sutherland in 24. Non potevano mancare poi delle arguzie dedicate al Presidente più mediatizzato e per ora più amato della storia degli Stati Uniti, Barack Obama, presentato come un premuroso compagnone da Barackobamaisyourfriend. Certo, tutto quanto molto divertente… ma per ora, in quanto a “popolarità virale”, Chuck Norris non lo ha ancora eguagliato nessuno.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky