26 agosto 2009

Anna Maria Rizzoli, la signora della commedia sexy

print-icon
ann

Anna Maria Rizzoli (foto grazianeri)

Tanti auguri alla bionda e prorompente interprete di tante pellicole stracult del cinema italiano, nata a Roma, il 26 agosto 1953. Guarda le foto e la videogallery

Negli anni Ottanta, in anticipo sulla famosa proposta indecente di Robert Redford a Demi Moore, un industriale lombardo le offrì 80 milioni per una notte d'amore. Sì, perché Anna Maria Rizzoli con la sua bellezza ha segnato un 'epoca. Persino una star hollywoodiana del calibro di Glen Ford perse la testa per quella bionda maggiorata, dotata di un’avvenenza non comune che incantò anche Walter Chiari con cui Anna Maria ebbe una lunga relazione.

Per la gioia dei più, la Rizzoli indossò i succinti panni di un Babbo Natale sexy in una pubblicità  e si spogliò nel programma Playboy di Mezzanotte, condotto da Enzo Tortora e Lucio Flauto e Comparve senza veli su riviste patinate come Playmen, ma condusse Sanremo nel 1979 insieme a Mike Buongiorno
Tra una cameriera che seduceva i villeggianti, una ripetente che strizzava l'occhio al preside e un'insegnante che andava al mare con tutta la classe, Anna Maria incise anche un paio di 45 giri.

E se la sua carriera cinematografica ha patito l'emorragia di idee e mezzi che colpì la commedia sexy nei primi anni 80, le sue grazie conservano, per merito di quelle pellicole maliziose e ruspanti,  la malia di certi capolavori della scultura classica,  il cui fascino il tempo non ha scalfito.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky