01 novembre 2009

Celebrità all'asta

print-icon
01_

I cimeli più stravaganti acquistati dai fan delle celebrità, dai capelli bruciacchiati di Jacko all'aria respirata da Brangelina, dal reggiseno di Cher ai toast avanzati di Justin Timberlake. A ciascuno il suo: guarda la fotogallery

di Gabriele De Palma  

Di cosa possano essere capaci i fan? Più o meno di tutto, pur di poter annoverare tra i propri possedimenti qualche oggetto appartenuto ai loro idoli. Toccando vertici di insensatezza a tratti esilaranti - almeno agli occhi di che non venera le celebrità.

Il settimanale Time riporta alcuni tra i casi più improbabili ed eclatanti di venerazione delle reliquie, alcune messi all'asta volontariamente dalle star, altre frutto di veri e propri colpi di genio di chi sa che per un cimelio del cantante preferito si possono fare follie.  

Si va da un reggiseno di Cher alle scarpe e abiti da concerto di Elton John fino al chewing gum masticato e poi evidentemente sputato da Britney Spears, o i toast avanzati da Justin Timberlake al termine di un'intervista con una radio newyorkese che una diciannovenne ha acquistato su eBay per 1025 dollari.

Storia a sé hanno i capelli, come quelli di Elvis Presley - all'asta domenica scorsa. Capelli celebri non solo a causa del cuoio capelluto cui erano attaccati, ma anche perché il loro taglio risale a quando Elvis partì per il servizio militare nel 1958, evento mediatico assai celebre all'epoca.

Recentemente sono stati assegnati al miglior offerente anche i capelli di Michael Jackson, 12 per l'esattezza e per di più bruciacchiati a causa di un incidente tecnico sul set di uno spot per PepsiCola  girato da Jacko nel 1984.

C'è poi chi ha voluto addirittura mettere le mani su un calcolo renale, quello del capitano Kirk (al secolo William Shatner) della saga di Star Trek. Valore della pietra: 25mila dollari. Presto all'asta anche il primo Macintosh, regalato dalla Apple al creatore di Star Trek Gene Roddenberry.  

Sembra invece che abbia fatto andare su tutte le furie il vecchio Jack Nicholson la vendita di undici suoi denti (alcuni da latte) che sono stati acquistati per oltre diecimila dollari. Ma il vero clou l'ha raggiunto chi ha pensato bene di inscatolare l'aria respirata da Angelina Jolie e Brad Pitt. In occasione della prima di Mr e Mrs Smith, si è presentato con una bottiglia vuota, poi una volta in sala l'ha aperta e richiusa. Sorprendentemente è riuscito a piazzare la bottiglia di aria per 530 dollari.  

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky