03 febbraio 2010

Morgan: "Mi drogo", poi ritratta. Rischio stop a Sanremo

print-icon
mor

Dopo le dichiarazioni rilasciate al mensile Max il cantautore smentisce tutto. Ma il polverone mette a repentaglio la sua partecipazione al festival di Sanremo. Cosa ne pensi? Discutine nel nostro FORUM

VAI AL FORUM

"Uso la cocaina come antidepressivo". Una frase estrapolata da un'intervista rilasciata dal cantante Morgan al mensile Max, scatena subito una bufera. Un polverone che ora rischia di costare il Festival di Sanremo al cantante.

Il cantautore, protagonista della trasmissione XFactor, avrebbe detto tra le altre cose: "Non uso la cocaina per lo sballo, a me lo sballo non interessa. La coca fa bene, la uso come antidepressivo. Gli psichiatri mi hanno sempre prescritto medicine potenti, che mi facevano star male. Avercene invece di antidepressivi come la cocaina". Un vero inno alla droga che scatena mille reazioni, anche dal mondo politico.

Morgan è tra i partecipanti al festival di Sanremo. Anzi è dato per favorito, ma queste frasi potrebbero fargli rischiare l'esclusione. Il cantante ora smentisce tutto. In una nota accusa il giornalista di avergli teso una trappola : "Sulla droga io penso esattamente il contrario - dice -. Fa male, la considero pericolosa e inutile. Mi riferivo all'uso che ne facevo in passato come terapia verso la depressione". Sarebbe stato frainteso dunque Morgan ma chissà se quelli di Sanremo gli crederanno.

LEGGIA ANCHE:
Morgan: "Fumo crack contro la depressione"
Quando si fa "sera", Morgan va a Sanremo

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky