Caricamento in corso...
23 febbraio 2010

Lindsay Lohan: "Ho abusato di alcol e cocaina"

print-icon
lin

Lindsay Lohan a Capri durante il veglione di Capodanno del 2008 (foto Lapresse)

In un'intervista rilasciata al quotidiano inglese The Sun, la 23enne star ammette di aver iniziato a usare sostanze stupefacenti quando il padre è diventato famoso e di aver smesso di drogarsi per paura di morire.

GUARDA L'ALBUM DI LINDSAY LOHAN


Da poco ha mutato colore di capelli, abbandonando il biondo per tornare al bruno ma Lindsay Lohan, la regina del gossip, la drama queen di Hollywood per antonomasia oltre alla tinta ha scelto di cambiare anche abitudini.
In un'intervista esclusiva al tabloid inglese The Sun, l'attrice ha confessato di aver smesso con alcol e droghe.

Ecco le dichiarazioni più salienti rilasciate al giornale britannico dalla giovane star.

"Ho toccato il fondo quando mio padre è diventato un personaggio pubblico. Ho troppo abusato di sostanze e non era la risposta ai miei problemi. Ho provato a nascondere i miei problemi dietro l'alcol, la cocaina e sostanza che alterano la mente.
Adesso sono in uno stato in cui non ho bisogno di usare niente e provo emozioni perché lo decido io. Non ho mai voluto essere vicina a perdere tutto quello per cui ho sempre lavorato e ho aspirato avere per tutta la mia vita. Ho fatto qualche errore terribile dai cui ho imparato - questo ha probabilmente salvato la mia vita."

"Conoscevo solo la cocaina perché la usava mio padre. Ero terrorizzata, ma ho provato perché ero testarda, stupida e volevo vedere com'era. E' qualcosa che non vorrò mai fare di nuovo. Mi ha fatto stare di m-rda. E' diventata poco interessante per me. Sono comunque un tipo "iper" e ho quel tipo di personalità, quindi non ho bisogno di qualcosa di simile."

"La prima volta che ho richiesto un controllo medico è stato dopo aver preso l'Ambien. E' un sonnifero ma crea allucinazioni.
Avevo fatto un bagno e mi sono risvegliata sul pavimento pieno d'acqua. Quando mi sono alzata ero così spaventata che ho chiamato il mio terapeuta e gli dissi: Posso andare da qualche parte per un mese? Sono circondata da persone cattive e ho bisogno di prendermi cura di me. Ero terrorizzata, e così sono andata in comunità."

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky