08 marzo 2010

Un Oscar tutto d’un pizzo

print-icon
ver

Vera Fermiga - foto kikapress.com

Sul red carpet l’eleganza dello stile made in Italy lascia il posto a balze, volant, pizzi, fiocchi e orpelli di ogni foggia. In tempi di crisi, gli americani preferiscono look pomposi e improponibili: guarda il video la fotogallery

Oscar 2010, il look delle star
Oscar 2010, il meglio e il peggio delle star
Guarda la fotogallery dei vincitori
Oscar Mania: sfoglia l'album delle immagini
Guida tv - Scopri quando va in onda il meglio della notte degli Oscar


La cerimonia di premiazione degli Oscar 2010 quest’anno ha visto sfilare sul red carpet mise poco eleganti ed eccessivamente pompose. Modelli datati e di cattivo gusto come quello di Charlize Theron, di lilla vestita con tanto di girandole sul seno (guarda le foto) o Sandra Bullock premiata come miglior attrice protagonista per The Blind Side, ma bocciata in fatto di look: oltre all’abito, sbaglia perfino rossetto.

E neppure la splendida Penelope Cruz riesce ad entusiasmare: il suo abito bordeaux è sottotono; perfetta invece la radiosa Eli, Elisabetta Canalis vestita di rosso da Cavalli al braccio del suo bel George. Da premiare Meryl Streep, che nonostante l’età sfoggia un look e uno charme senza tempo. Indossa un abito bianco firmato da Chris March e sandali plateau di Jimmy Choo, da vera diva (guarda le foto). La classe non è acqua, questo si sa e se ci fosse stato un Oscar per l’eleganza probabilmente sarebbero bastate tre nomination.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky