Caricamento in corso...
29 dicembre 2010

Vade retro bisturi: star vs chirurgia plastica

print-icon
kei

Keira Knightley e Eva Mendes, due bellezze naturali al 100%: la prima va fiera della sua prima di seno, la seconda non si toglierebbe mai e poi mai il neo dalla guancia. Immagine da gettyimages.com

Dal nasone di Penelope Cruz al neo di Cindy Crawford, sono tanti i divi che non si sono fatti ritoccare. E a giusta ragione. GUARDA LE FOTO

di Camilla Sernagiotto

Ritrovare sui red carpet i V.I.P. incontrati due ore prima nella sala d’attesa del chirurgo plastico è all’ordine del giorno, anche se spesso si stenta a riconoscerli…

E se si è di casa a Hollywood, le probabilità aumentano a dismisura: dalla starlette che passa dalla seconda alla quinta per sfrecciare sulla Walk of Fame all’attrice che decide di dire addio al neo antiestetico che (secondo lei) le deturpa il viso, nell’olimpo del cinema è più facile trovare un Picasso autentico che un naso…

Eppure Hollywood non è soltanto il regno dei rifatti: nonostante siano tante le dive e i divi che non disdegnano il bisturi, c’è anche chi preferisce rimanere naturale al 100%.

Difetti compresi.

Così dalle passerelle di nasi taglia XXL su cui sfilano Penelope Cruz, Gerard Depardieu e Barbra Streisand fino ad arrivare alle parate di nei a cui partecipano Cindy Crawford, Kelly Rowland ed Eva Mendes, Hollywood non è tutta plastica e silicone.

E spesso proprio il difetto diventa il tirabaci che fa impazzire chiunque: una bellezza come quella di Scarlett Johansson perderebbe punti se non fosse per quel puntino sulla gota destra…

Stessa regola vale per Cindy Crawford, che deve il suo sex appeal anche a quel neo vicino al labbro.

Ma anche il naso da sommelier di Penelope Cruz ha il suo fascino: un nasino alla francese stonerebbe con la sua bellezza latina!

Mentre uno che di diritto dovrebbe avere il naso alla francese e invece ne è totalmente sprovvisto è Gerard Depardieu, l’attore più emblematico a livello di narici extra large

Però anche lui non si è mai lasciato tentare dai ritocchi assicurati dalla nuova bacchetta magica, ossia il bisturi: va fiero del suo nasone, che da anni gli assicura fiuto per gli affari e per i ruoli cinematografici che più gli calzano a pennello.

Il più azzeccato? Cyrano de Bergerac

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky