17 maggio 2011

Quando il V.I.P. diventa scrittore

print-icon
sta

Eva Longoria e Madonna, due Star con la mania della scrittura. Immagini da Kikapress.com e Gettyimages.com

A Hollywood è tempo di Star scribacchine: dal ricettario di Eva Longoria ai romanzi di Katie Price, i divi si stanno buttando a capofitto nella letteratura. GUARDA LA FOTOGALLERY

di Camilla Sernagiotto

C’era una volta lo scrittore e basta.

C’è ora la Star che si improvvisa tale.

Da Paris Hilton a Geri Halliwell, passando per Tori Spelling e Madonna, Hollywood non potrà vantarsi di una Divina Commedia ma può portare all’occhiello innumerevoli commedie dei divi!

Una moda che ha preso piede su tutti i Red Carpet, da quelli a stelle e strisce a quelli tricolori: Eva Longoria con il suo ricettario nuovo di zecca La cucina di Eva, Katie Price con i suoi romanzi sfornati uno dietro l’altro, Madonna con le sue favole per bambini, Kim Catrall con i suoi preziosi consigli per le teenager, ma anche La Pina e Diego con il divertentissimo Ciao che fate? e Francesco Bianconi con la prima opera Il regno animale.

Anche l’Italia sta al passo con le nuove tendenze e, anzi, fu quasi lei a lanciarle ai tempi di Luciano Ligabue, uno sperimentalista con la “s” maiuscola che si è cimentato con quasi ogni arte, dalla musica al cinema fino ad arrivare alla scrittura.

E Giorgio Faletti? Il nostro attore-show man passato alla storia della televisione made in Italy con il nome di Vito Catozzo, il poliziotto del programma Anni Ottanta Drive-In, dal 2002 ha fatto un’inversione a U nella sua carriera, trasformandosi in un apprezzatissimo autore di gialli.

Ma se in Italia si tratta di un’eccezione, oltreoceano è diventata una regola: un V.I.P. non può essere definito tale se nella libreria di famiglia non c’è almeno un libro scritto da lui.

Da Pamela Anderson alle Gemelle Olsen, ogni Star a stelle e a strisce ci ha provato, a volte con risultati entusiasmanti, altre… con la speranza di firmare qualche autografo piazzando il banchetto di fronte al macero!

Povera Hollywood…

La scritta che dovrebbe campeggiare all’entrata è proprio “Lasciate ogni speranza voi ch'entrate”…

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky