06 dicembre 2012

I musicisti più pagati del 2012

print-icon
can

Taylor Swift, Elton John, Dr. Dre e Britney Spears sono fra gli artisti più pagati dell'anno secondo Forbes - Getty Images

Secondo la rivista Forbes, è il rapper americano Dr. Dre il cantante più ricco dell'anno, con 110 milioni di dollari guadagnati. Fra le donne, Britney Spears batte tutte con 58 milioni di bigliettoni, scalzando le colleghe Taylor Swift e Lady Gaga

di Floriana Ferrando

Per guadagnare milioni di dollari a loro basta aprire bocca e intonare un ritornello rendendolo una hit di successo: sono i cantanti più pagati del 2012 messi in fila da Forbes.
La rivista statunitense ha rilasciato l’annuale top 25 delle galline dalle uova d’oro della scena musicale, quelle, cioè, che fra vendite di album, gadget e tour mondiali hanno visto maggiormente lievitare il proprio conto in banca.

I Paperoni della musica - A rubare agli U2 lo scettro conquistato lo scorso anno, ci hanno pensato le rime irriverenti del rapper e produttore musicale Dr. Dre, che ha intascato ben 110 milioni di dollari fra maggio 2011 e maggio 2012. A dire il vero, a fruttare un tale guadagno a Dr. Dre non sono stati i successi musicali, piuttosto le caratteristiche cuffie da disk-jokey a sua firma lanciate sul mercato nei mesi scorsi e subito andate a ruba. La band irlandese deve accontentarsi del quarto posto e di 78 milioni di verdi bigliettoni frutto, per lo più, del 360° Tour che ha incassato la cifra record di 736 milioni di dollari in tre anni di concerti in giro per il mondo.
Ad ogni modo, a dominare la classifica sono i mostri sacri del panorama della musica mondiale. C’è Roger Waters che grazie al suo The Wall Live Tour ha messo in saccoccia 88 milioni di dollari; Elton John e i suoi 80 milioni guadagnati grazie agli oltre cento spettacoli live tenuti durante il periodo preso in analisi da Forbes; Bon Jovi che deve accontentarsi di “soli” sessanta milioni e Paul McCartney, indietro di un paio di posizioni in classifica e di una manciata di banconote.

Boy-band
- Nella top ten appare una sola boy-band: i Take That conquistano la quinta posizione e ben 69 milioni di dollari. L’idea di riunirsi dopo anni di sfortunata carriera solista (fatta eccezione per Robbie Williams) pare avere colpito nel segno.
A chiudere la rosa dei primi dieci classificati ci pensa Justin Bieber, che anche questa volta riesce a scalzare la concorrenza di colleghi del calibro di Jay-Z (20) e Kanye West (23).

Fanciulle milionarie – Fra le donne è la bionda Britney Spears ad aver visto lievitare maggiormente il conto in banca nell’ultimo anno, tornando ad incantare il pubblico e piazzandosi in settima posizione con 58 milioni di dollari. Seguono le rivali Taylor Swift (nona con 57 milioni di dollari) e Rihanna (12esima con 53 milioni di dollari). Nessun primato questa volta per Lady Gaga: a sorpresa, Germanotta rimane tagliata fuori dalla top ten e si deve accontentare della 13esima posizione con 52 milioni di dollari. A chiudere la classifica dal fiocco rosa ci pensano Beyoncé (18) e la pluripremiata Adele, in 22esima posizione.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky