31 gennaio 2013

Candid camera a luci rosse

print-icon
00_

La modella Branka Knezevic davanti al premier serbo

La vittima è il premier serbo Ivica Dacic che però non ha gradito lo scherzo: il video tape che lo riprende davanti a una finta giornalista che si mostra senza slip durante un'intervista, sta facendo il giro della rete. Lui intanto minaccia querele

Chissà se in famiglia aspettano ancora il suo primo sorriso, certo è che il premier serbo Ivica Dacic ha dimostrato di non avere il benché minimo senso dell’umorismo. In seguito alla candid camera che lo ha visto protagonista e vittima mentre veniva intervistato da una provocante conduttrice in abiti succinti e visibilmente senza slip ha fatto sapere, attraverso il consigliere Ivica Toncev, che intraprenderà azioni legali e naturalmente ha vietato la messa in onda della trasmissione prevista per le 18 di questa sera sul canale Pink.

In tutto questo una parte del video incriminato ha già fatto il giro del mondo su youtube. "Questa candid camera rappresenta un affronto e una offesa non solo al premier Dacic ma anche a tutta la Serbia" – questo quanto dichiarato dal suo staff.

GUARDA IL VIDEO

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky