13 febbraio 2013

Scarlett Johansson: invidiosa di Anne Hathaway per un film

print-icon
joh

Scarlett Johansson e Anne Hathaway (foto: Getty Images)

La bionda attrice si è dichiarata invidiosa della collega per aver perso il ruolo di Fantine nell’adattamento di "Les Misérables" , diretto da Tom Hooper. A farle fallire il casting sarebbe stata la laringite.

In questo momento Scarlett Johansson è l’acclamata protagonista della commedia La gatta sul tetto che scotta in quel di Broadway, un onore non da poco. Ma si sa, le star di Hollywood non si accontentano mai e a quanto pare la bionda attrice non ha proprio digerito il fatto di aver perso il ruolo di Fantine nell’adattamento cinematografico di Les Misérables di Victor Hugo, diretto da Tom Hooper.

La parte di Fantine è andata alla collega e rivale Anne Hathaway, ma Scarlett ha affermato in un’intervista a Broadway.com che a costarle il ruolo è stato uno spiacevole inconveniente di salute. “Al casting ho dato tutta me stessa, ma avevo la laringite”. Laringite che le sarebbe costata cara al momento dell’audizione.

La Johansson sarà pure invidiosa di Anne Hathaway, ma alla luce della sua nomination agli Oscar 2013 come Miglior attrice non protagonista, ha anche ammesso che la decisione finale si è rivelata azzeccata: “Guardando il film adesso, non penso che sarei riuscita a battere la sua performance”.

Comunque sia, siamo piuttosto sicuri che Scarlett avrà presto di che consolarsi: ad esempio con il suo ritorno su grande schermo nel film di fantascienza Under the Skin e nel ruolo di Black Widow in Captain America – Il soldato d’inverno e The Avengers 2. Mica bruscolini…

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky