Caricamento in corso...
03 giugno 2014

I più ricchi di Hollywood? Sono tutti maschi

print-icon
sta

Gli attori dal patrimonio milionario: da sinistra, Shah Rukh Khan, Jerry Seinfeld e Tom Cruise - Getty Images

Il conto in banca più sostanzioso è quello del comico Jerry Seinfeld, ma non si lamentano neppure Tom Cruise e Clint Eastwood. A sostenerlo è la società di consulenza Wealth-X, che ha calcolato i patrimoni milionari accumulati dagli attori

di Floriana Ferrando

Fare i soldi, ridendo. E facendo ridere. È all’incirca quello che ha fatto il comico americano Jerry Seinfeld che secondo le stime di Wealth-X, sarebbe l’attore più ricco di Hollywood. La società di consulenze di Singapore, specializzata nel mappare i Paperoni del mondo, ha messo in fila i dieci attori dal conto in banca a più zeri, stimandone il patrimonio netto. Di donne neanche l’ombra, ma spunta una stella di Bollywood.

Jerry fa 800 (milioni) – In cima al podio della top ten si stanzia il comico americano. La sua fortuna è data principalmente dalla sitcom che lo vedeva protagonista negli anni Novanta: un vero successo che gli ha fruttato (e continua a fruttare) bigliettoni a palate, basti pensare che per i diritti di diffusione del programma ha intascato oltre 400 milioni di dollari. Se poi a questo si vanno ad aggiungere ambiziosi progetti come la partecipazione al film di animazione Bee Movie, dove Seinfeld ha prestato la voce al protagonista, non c’è da stupirsi se il patrimonio netto stimato del comico raggiunge quota 820 milioni di dollari.

Secondo posto da Bollywood – Dagli Stati Uniti all’India: l’attore 48enne Shah Rukh Khan si deve “accontentare” di un gruzzolo da 600 milioni di dollari. A fruttargli un tale patrimonio ci sono oltre cinquanta film targati Bollywood, apparizioni come conduttore televisivo e anche progetti di produzione cinematografica. D’altronde se all’interno dello star system lo hanno soprannominato “King of Bollywood”, un motivo ci dovrà pur essere…

Ricchezza mezza bellezza – Gli attori di Hollywood, si sa, sono ambiziosi e non si accontentano facilmente. Così se a Tom Cruise e Johnny Depp non bastava essere fra le star più sexy dello star system, hanno pensato di piazzarsi nella classifica di Wealth-X, rispettivamente con un patrimonio di 480 e 450 milioni di dollari. Non è certo una sorpresa, considerando i successi di cui sono stati protagonisti sul grande schermo, da Top Gun a Mission Impossible, da Nightmare – Dal profondo della notte alla saga ispirata al Capitano Jack Sparrow. A ben guardare, poi, a metterci lo zampino ci sono anche ambiti premi e riconoscimenti: entrambi gli attori nel corso della loro carriera sono stati nominati all’Oscar (pur non avendone mai vinto uno) e sono stati premiati ai Golden Globe. Tuttavia c’è da scommettere che i risparmi di Cruise siano destinati a sgonfiarsi velocemente dopo la separazione da Katye Holmes

Gli altri - E ancora, ci sono Tyler Perry (quarto con 450 milioni dollari), Jack Nicholson (sesto con 400 milioni dollari ), Tom Hanks (settimo con 390 milioni dollari) e Bill Cosby (ottavo 380 milioni dollari). Il più anziano della top ten? Clint Eastwood (nono), con 370 milioni di dollari di patrimonio netto stimato. Ma nonostante la decima posizione, il vero vincitore ( almeno a giudicare dall’età) è Adam Sandler: in poco più di vent’anni di carriera ad Hollywood ha saputo mettere da parte la bellezza di 340 milioni dollari, grazie alla partecipazione a show televisivi e agli incassi di celebri commedie come 50 volte il primo bacio e Io vi dichiaro marito e marito.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky