04 ottobre 2016

Divorzio Angelina Jolie e Brad Pitt: accordo sui figli raggiunto

print-icon
Div

Fonte Instagram

Dopo l’annuncio del divorzio e tanti gossip, Angelina Jolie e Brad Pitt avrebbero raggiunto un accordo per la custodia dei figli

Accordo raggiunto per Angelina Jolie e Brad Pitt. La coppia di attori, dopo aver annunciato il divorzio, avrebbe già trovato un’intesa per la custodia dei figli. I sei pargoli della coppia: Maddox, Pax, Zahara, Shiloh, Vivienne e Knox per le prossime tre settimane staranno con la madre, ma il papà potrà incontrarli liberamente, anche se il primo incontro dovrà avvenire necessariamente alla presenza di un terapista.

 

A rivelarlo il Daily Mail secondo cui “hanno deciso in maniera autonoma per il bene della famiglia. È un’intesa totalmente volontaria e sarà in vigore fino al 20 ottobre”. I termini dell’accordo sarebbero stati stabiliti di fronte al dipartimento per la tutela dei minori e della famiglia della contea di Los Angeles. Una notizia che arriva inaspettatamente dopo che nei giorni scorsi si erano rincorse voci riguardo la volontà di Angelina Jolie di distruggere l’ormai ex marito e i tanti vizi di Brad Pitt, dipendente da alcol e droghe.

 

Proprio queste ultime accuse avrebbero spinto l’attore di “Fight Club” a sottoporsi volontariamente al test per alcol e droghe, in modo da cancellare le ombre che si erano addensate intorno alla sua reputazione di uomo, marito e soprattutto genitore. D’altronde l’essere dipinto come un consumatore abituale di droghe leggere e pesanti – almeno secondo quanto dice la stampa americana – non avrebbe giocato a suo favore di fronte ai legali.

 

Un accordo, quello sulla custodia dei figli, arrivato ad appena due settimane dall’annuncio del divorzio per “differenze inconciliabili” e sintomo che la crisi fra Brad Pitt e Angelina Jolie durava ormai da tempo. Non è chiaro il motivo per cui i Brangelina abbiano deciso di separarsi, ciò che è chiaro è che la coppia ha tutta l’intenzione di schivare i gossip e andare dritta per la sua strada nel tentativo di risolvere la situazione in modo veloce arrecando meno danni ai figli.

 

Nonostante ciò la coppia non è riuscita in alcun modo  ad evitare la bufera mediatica e i centinaia di pettegolezzi nati intorno all’annuncio di divorzio. Secondo i tabloid a scegliere di mettere fine al matrimonio sarebbe stata Angelina Jolie che ora sarebbe non solo arrabbiata, ma anche decisa a distruggere l’ex marito. Tutta colpa di un tradimento di Brad Pitt con Marion Cotillard, con cui l’attore ha recitato in Allied, ma anche – rumors delle ultime ore – alcune foto di Selena Gomez comparse sullo smartphone di Brad. La goccia che ha fatto traboccare il vaso sarebbe stato l’atteggiamento decisamente aggressivo di Pitt nei confronti dei figli della coppia che, secondo le tate intervistate da News Weekly, sono tutto fuorché educati.

 

In questo mare di gossip difficile capire dove sia la verità. Di certo da tempo le cose fra Brad Pitt e Angelina Jolie non andavano bene. L’amore, durato 10 anni e iniziato sul set di “Mr e Mrs Smith”, da qualche tempo sembrava scricchiolare. Prima il forte dimagrimento di Angelina Jolie, poi la decisione di vendere le proprietà della coppia in giro per il mondo, infine il film “By the sea”, storia di un amore al capolinea.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky