Caricamento in corso...
11 ottobre 2016

Kristen Stewart su ELLE: "Non mi vergogno della mia sessualità"

print-icon
01-

Fonte: Instagram

Intervistata da ELLE, Kristen Stewart racconta per la prima volta l’amore per le donne e quella sessualità di cui non vuole vergognarsi

Kristen Stewart non ha nessuna intenzione di nascondersi e l’ha detto, chiaro e tondo, nella sua ultima intervista a ELLE UK. L’ex Bella Swan di Twilight, decisamente molto riservata, ha deciso di parlare per la prima volta della sua sessualità e della scelta di amare le donne dopo la fine della relazione con Robert Pattinson.

 

Non avrei mai parlato delle mie storie amorose in precedenza, ma da quando ho cominciato a frequentare delle donne mi è sembrato che fosse l'occasione per rappresentare qualcosa di molto positivo” ha detto Kristen Stewart, parlando delle sue numerose relazioni con altre donne. La star è consapevole del suo ruolo importante come modello per tante persone, per questo ha deciso di non rimanere in silenzio, né di vergognarsi della sua sessualità, parlandone liberamente.

 

Voglio ancora proteggere la mia privacy” ha chiarito Kristen Stewartma non voglio che sembri che stia nascondendomi. Non mi vergogno né sono confusa. Sono cambiata e a tutti noi è concesso di accettare che le cose cambiano e che possono essere meravigliose”.

 

La Stewart ha avuto diverse relazioni dopo la fine della storia con Robert Pattinson. La prima è quella con Alicia Cargile, sua assistente personale con cui, dopo una breve rottura, era stata avvistata anche a Cannes, alla prima di Cafè Society di Woody Allen. A fare breccia nel suo cuore anche la cantante e attrice francese Soko, con cui era stata paparazzata a Parigi durante un weekend romantico fra baci, passeggiate e coccole. Infine qualche giorno fa Kristen Stewart è stata avvistata in compagnia di St Vincent, fresca ex della modella Cara Delevingne.

 

Nell’intervista la Stewart non ha chiarito se fra le due ci sia del tenero, ma ha fatto capire di non voler tornare indietro e di aver compreso finalmente di amare le donne. E la storia con Robert Pattinson? Per l’attrice sarebbe stata una parentesi (da dimenticare) dettata soprattutto dalla necessità di lanciare Twilight e di far felici i fan che volevano vederli insieme, proprio come Edward e Bella, i personaggi che interpretavano nella saga.

 

La gente voleva così tanto che Rob e io stessimo insieme che alla fine la nostra relazione è diventata un prodotto” ha raccontato Kristen Stewart, che ha sempre sofferto molto all’idea di vivere sotto i riflettori quella relazione “non era più la vita reale e per me è stato orribile. Non è che voglia nascondere chi sono o ciò che faccio, è che non voglio diventare semplicemente un intrattenimento monetizzabile”.

Non a caso la storia, durata dal 2008 al 2013, si concluse con un tradimento da parte dell’attrice, che fu fotografata dai paparazzi mentre amoreggiava con Rupert Sanders, regista di uno dei suoi film più famosi.  All’epoca Kristen Stewart venne travolta da insulti e da una valanga di gossip, costretta a scusarsi pubblicamente con Robert Pattinson. L’attore la perdonò, ma poco dopo la loro relazione, ormai compromessa, arrivò al capolinea. Oggi entrambi sembrano aver trovato la propria strada, sia al cinema che nella vita privata, ma molti fan di Twilight, ancora nostalgici, sognano di rivederli insieme.

 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky