08 novembre 2016

Divorzio Jolie-Pitt: Brad chiede la custodia dei figli

print-icon
Pit

Dopo l’annuncio del divorzio dato da Angelina Jolie, Brad Pitt avrebbe intenzione di chiedere la custodia dei sei figli

Continua lo scontro fra Angelina Jolie e Brad Pitt per la custodia dei sei figli, dopo la richiesta di divorzio avanzata dall’attrice. L’interprete di “Ti Presento Joe Black” infatti non ha nessuna intenzione di mollare e vorrebbe ottenere la custodia condivisa dei figli. Maddox, 15, Pax, 13, Zahara, 11, Shiloh, 10, Vivienne e Knox, 8, per ora sono stati affidati ad Angelina Jolie, ma possono ricevere le visite del padre. In particolare uno degli ultimi incontri dell’attore con i figli lo avrebbe convinto a dare battaglia alla moglie per poter stare più tempo con i bambini.

 

Dopo aver riabbracciato il padre Vivienne e Zahara sarebbero scoppiate a piangere, chiedendo al genitore di portarle con lui e si sarebbero disperate all’idea di stare ancora lontane dal papà. Brad Pitt le avrebbe rassicurate, affermando che presto sarebbero stati insieme e così ha fatto, scatenando gli avvocati che non hanno alcuna intenzione di rendere la vita facile ad Angelina Jolie.

 

Il giudice infatti ha deciso di affidare i bambini temporaneamente all’attrice, dopo che l’FBI aveva aperto un’indagine nei confronti di Brad Pitt per abuso su minori. Tutto era partito da una segnalazione anonima, fatta da un testimone che aveva assistito ad una lite furiosa fra Pitt e Maddox, il figlio maggiore della coppia. Il ragazzo è stato adottato da Angelina Jolie quando lei ancora non stava con Brad ed è legatissimo alla madre, mentre ha un rapporto difficile con il padre (l’attore l’ha riconosciuto legalmente). Quando sul jet privato di famiglia è scoppiata una lite fra la Jolie e Pitt, Maddox si è intromesso, finendo per litigare furiosamente con il padre.

 

Nella denuncia fatta anche al Tribunale dei Minori di Los Angeles, si parlava di abuso fisico e verbale su minore. Un’accusa che Brad Pitt ha respinto con forza e che ha portato presto all’archiviazione del caso. Nel frattempo però i sei figli della coppia sono andati a vivere con la madre in un mega appartamento in cui Pitt può vederli solo dopo aver ricevuto il via libera del giudice e alla presenza di un terapista. “Lei è a casa ogni giorno, li aiuta con i compiti, li supporta. Vive solo per loro, ha cancellato qualsiasi altro impegno” ha spiegato una fonte vicina all’ex coppia a People, facendo sapere che Angelina Jolie, da vera leonessa, userà ogni mezzo per stare con i bambini.

 

Anche Brad non si arrenderà facilmente e combatterà per avere la custodia congiunta dei figli, strappando quel privilegio ad Angelina Jolie. D’altronde già a pochi giorni dal divorzio fonti vicine alla coppia aveva spiegato che la vera battaglia fra i due sarebbe stata per la custodia dei figli e non per questioni economiche. Già tempo prima di annunciare il divorzio infatti Pitt e la Jolie avevano iniziato a liquidare le loro proprietà a Los Angeles, Venezia e Londra, compreso il castello di Château Miraval in Provenza, dove nel 2014 si erano sposati e dove veniva prodotto il vino Pitt-Jolie, simbolo del loro amore. 

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky