Caricamento in corso...
16 febbraio 2017

Justin Bieber sotto inchiesta per aver picchiato un uomo

print-icon
jus

Justin Bieber, famosa pop star canadese, è finito nuovamente nei guai: questa volta è stato accusato di aver picchiato un uomo dopo una partita di basket dei Cleveland Cavaliers. Qui tutti i dettagli!

Justin Bieber, famosa pop star canadese e idolo di tutte le teenager, è finito di nuovo nei guai con la giustizia. Questa volta è stato accusato di aver aggredito un uomo dopo la partita delle finali di basket della NBA dei Cleveland Cavaliers. Il giovane è già stato al centro di numerose accuse per aggressioni e altre violazioni, finendo anche in prigione: questa volta però sembra che Justin Bieber abbia deciso di prendersela con un uomo alto il doppio di lui. A rilasciare per prima la notizia di questa aggressione è stata la famosa emittente americana TMZ.

Justin Bieber e i suoi guai con la giustizia

Justin Bieber è più volte stato definito dalle riviste di gossip di tutto il mondo “un cattivo ragazzo”. Fin dagli esordi della sua giovane carriera, ha dato segni di instabilità, annoverando numerosi problemi con la giustizia e finendo addirittura in prigione.Tra gli episodi più famosi che l’hanno visto protagonista ci sono le corse illegali in auto, gli incontri con le prostitute, gli atti di vandalismo perpetrati nelle stanze di alcuni famosi alberghi di lusso, il furente litigio con il famoso collega Orlando Bloom davanti all’ingresso di un ristorante, il pugno ad un fan durante un concerto a Barcellona e  il celebre lancio di uova al vicino di casa, che è costato alla pop star una multa di circa ventimila dollari. Ultimo, ma non meno importante, l’episodio di violenza verbale nei confronti della ex fidanzata Selena Gomez, a cui Bieber ha rivolto una serie di pesanti insulti via sms. Da qualche tempo sembrava che l’idolo delle teenager si fosse calmato, ribadendo più volte di essere tornato un bravo ragazzo, invece sembra proprio che Justin Bieber non sappia tenersi lontano dai guai.

Justin Bieber è di nuovo sotto inchiesta

Le fonti riferiscono che il cantante canadese si trovasse a Cleveland, fuori dall’Hotel Westin, quando un fan di nome Lamont Richmond si è avvicinato, chiedendogli una foto e un autografo. Justin Bieber, che già in passato aveva dichiarato di non voler più fare foto con i fan per evitare di sentirsi un animale da zoo, ha risposto con insulti a questa richiesta. Richmond ha affermato che la pop star puzzasse di alcol e fosse visibilmente agitato e nervoso. Il video che ritrae la scena, inizialmente pubblicato sul social Snapchat, mostra un primo gesto violento di Bieber, che si è gettato contro un uomo che era il doppio della sua taglia. I due si sono spintonati in mezzo alla folla, fino a quando Richmond non ha tentato di dare una sberla a Bieber con la mano destra: la pop star, a quel punto furiosa, ha risposto con una serie di pugni che hanno avuto però ben pochi effetti sul rivale. Richmond, cercando di bloccare Bieber, lo ha atterrato, cadendo su di lui. Molte persone presenti durante l’accaduto sono intervenute, immobilizzando Richmond per evitare che tra i due continuasse la rissa. Questa nuova accusa nei confronti di Justin Bieber avviene in concomitanza del suo tour Purpose.

justin bieber

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky