Caricamento in corso...
09 marzo 2017

Belen torna a parlare di De Martino e Iannone

print-icon
Belen torna a parlare di De Martino e Iannone

Belen Rodriguez si confessa: parla di un momento felice della sua vita dopo tanto trambusto ed è inevitabile il riferimento ad Andrea Iannone per il presente e a Stefano De Martino per il passato. La showgirl guarda avanti e si concentra su se stessa e sul figlio Santiago.

L’argentina più desiderata dagli Italiani torna a parlare delle sue storie: Belen Rodriguez si racconta senza inibizioni in un’intervista e tocca tutti i lati della sua vita. Parte dal lato più oscuro, ovvero il periodo doloroso del divorzio con Stefano De Martino, a quello più luminoso del presente, dove i protagonisti sono il figlio Santiago e il nuovo fidanzato Andrea Iannone.

Belen e De Martino: acqua passata

Anche se non lo cita direttamente, la showgirl risponde a domande del suo passato e il riferimento all’ex marito Stefano De Martino è inevitabile. “Sto bene. Sono tranquilla, dopo un periodo non facile. Ho attraversato mesi ‘turbolenti’, ma oggi sono serena. So di avere la coscienza a posto”: queste le affermazioni della Rodriguez, che etichetta i momenti del divorzio come difficili, ma ormai alle spalle.

La storia con il ballerino professionista di Amici è stata importante per lei, tra passione esibita in pubblico, tatuaggi comuni – anche se entrambi hanno deciso di cancellarli – e, soprattutto, un figlio. Santiago, che ormai ha quattro anni, è la cosa più importante nella vita di Belen, che si gode la vita da mamma. “Il momento più bello è quando viene nel lettone e lo posso sbaciucchiare. Di giorno, invece, è scatenato. Bisogna corrergli dietro”: una bella istantanea, del tutto simile a quella della vita di una mamma “normale” e non sempre al centro del gossip rosa.

Belen Rodriguez ha imparato la lezione

Belen torna a parlare di De Martino in via non diretta e implicita: ha imparato la lezione dalle relazioni che non sono finite bene e questo aspetto l’ha fatta maturare e ha modificato anche il suo modo di agire, ora più cauto. “Ho persino imparato a essere più razionale anche se quando lo dico chi mi conosce bene ride. Diciamo che se prima contavo fino a ‘zero’, adesso conto fino a ‘tre’. A ‘dieci’ arriverò, forse, a 95 anni”.

Meno irrazionale, ma comunque con una finestra sempre aperta e in comunicazione con i suoi fan. La Rodriguez non ama nascondersi e non ne vede il motivo: “Quando una cosa mi fa ridere o stare bene e ho voglia di raccontarla lo faccio. Perché non dovrei?». Tuttavia, alcune immagini apparse su Instagram l’hanno messa comunque sotto i riflettori e sono piovute le critiche: stiamo parlando della famosa foto in cui la splendida 32enne è in moto con il figlio, entrambi senza casco.

Gli attacchi degli haters al suo ruolo di madre

Dopo la pubblicazione di questa foto sono piombate addosso a Belen valanghe di critiche sulla sua spregiudicatezza e sul suo ruolo di madre. A queste invettive l’argentina risponde così: “Una delle cose che mi dà più fastidio è il fatto che venga messo in discussione il mio essere madre. Santiago è la mia vita”. E continua, “Sono una brava mamma, non sono spericolata. Non metterei mai, e dico mai, in pericolo mio figlio”.

La felicità di Belen risponde al nome di Andrea Iannone

Tra Belen Rodriguez e Andrea Iannone la passione divampa, come si può leggere sui social e vedere dagli scatti hot rubati dai paparazzi in giro per Milano. Di lui torna a parlare con amore e tenerezza, rimarcando la felicità del suo presente: “Posso dire che è un uomo eccezionale. Lo dico davvero, ce ne sono pochi in giro così. Ha un'educazione solida, valori forti e il suo lavoro mantiene sempre alta l'adrenalina. Ho trovato finalmente uno che si prende cura di me”.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky