Caricamento in corso...
14 marzo 2017

Justin Bieber esagerato: party sullo yacht con sei modelle

print-icon
Justin Bieber esagerato: party sullo yacht con sei modelle

Dodici modelle su uno yacht e Justin Bieber: questa è la scena che ha visto l’Australia la scorsa notte, dato che il cantante canadese ha deciso di organizzarsi un esclusivo party privato. Anche se sembra che in albergo sia tornato da solo…

La passione di Justin Bieber per le modelle è rinomata: il cantante canadese è stato visto varie volte in loro compagnia e, nonostante la giovanissima età, spesso è attorniato anche da ragazze molto più grandi di lui, che farebbero carte false per un suo sorriso.

Justin Bieber organizza un party privato esclusivo con 12 modelle

Justin Bieber alterna momenti di relativa calma – dove va in vacanza con la famiglia o si gode delle tranquille serate con gli amici a base di partite alla play station – ad altri in cui si dedica al divertimento sfrenato. Justin non organizza solo delle feste con gli amici, ma a volte mette su anche dei party privati dove gli piace essere circondato da modelle: e questo è quello che ha fatto in Australia, dove è stato fotografato su uno yatch esclusivo insieme a ben dodici ragazze! Il cantante si è presentato alla festa con una tuta nera con delle strisce gialle, i capelli biondi e le scarpe da ginnastica, mentre le bellissime ospiti erano ovviamente vestite eleganti e di tutto punto. Prima di avvicinarsi solo alla barca, le modelle hanno dovuto firmare un accordo di riservatezza e consegnare i loro cellulari, per evitare forse che fotografassero qualcosa che Justin non vuole sia divulgato all’esterno. Tra le modelle presenti al party esclusivo di Justin Bieber erano presenti anche Roze Cook e Nyssa Large, due ragazze che già avevano partecipato a delle feste private con lui e con cui hanno stretto un buon rapporto, tanto che si sentono tramite messaggi e si seguono reciprocamente sui social network. La serata è terminata verso l’una di notte, e Justin Bieber è stato visto tornare da solo verso il suo albergo e probabilmente dirigersi a letto per un meritato riposo.

Le polemiche su Justin Bieber durante il Purpose Tour

Justin Bieber si trova adesso in Australia per esibirsi in altre date del Purpose Tour. Neanche ha fatto in tempo ad arrivare nella terra dei canguri che subito le polemiche lo hanno inseguito: il cantante canadese ha fatto prima piangere una fan per una frase poco carina che gli ha rivolto quando ha cercato di scattarsi una foto con lui, e poi è stato fischiato al concerto di Adele. Fortunatamente la cantante lo ha difeso a spada tratta, ricordando che Justin è un ragazzo molto giovane e che altre persone al suo posto non si sarebbero comportate molto diversamente da lui.

Justin Bieber si svaga nei suoi momenti liberi

Nonostante sia in Australia principalmente per motivi di lavoro, Justin Bieber ha avuto anche dei momenti tutti per sé, dove si è dedicato alla cura di se stesso e ha visitato i bellissimi luoghi di quello splendido paese. Justin ha passato una giornata insieme all’attrice Georgie Jennings, e ha voluto salutare questo nuovo legame con una bella frase dedicata a lei su Instagram: “Non capisco perché le persone dicano no ai nuovi amici, i nuovi amici sono fantastici”. Durante la sua permanenza in Australia, forse anche per calmare un po’ le voci che parlano di lui come poco incline a interagire con i fan, Justin Bieber ha incontrato numerose ragazze e ha passato il pomeriggio ad abbracciarle con il sorriso sulle labbra, e divulgando poi le foto su Instagram e raccogliendo milioni di like e commenti.  

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky