Caricamento in corso...
15 marzo 2017

Justin Bieber si scaglia contro i paparazzi

print-icon
Justin Bieber si scaglia contro i paparazzi

Continua il rapporto di amore e odio tra Justin Bieber e la stampa: questa volta la popstar canadese ha avuto un alterco con un fotografo in Australia, che è stato pesantemente insultato da Justin in persona. Ecco cos’è successo.

Justin Bieber non ama i paparazzi e non ha paura di mostrarlo: il cantante canadese, che adesso si trova in Australia per il Purpose Tour, ha avuto un battibecco molto pesante con un giornalista, che ha portato la stampa ad attaccarlo ancora una volta per i suoi modi bruschi e pesanti.

Justin Bieber insulta un fotografo in Australia

Ogni volta che sta da qualche parte, volente o nolente, Justin Bieber viene raggiunto da fotografi, giornalisti e paparazzi che sperano di immortalarlo in qualche gesto che poi possa far scalpore sui media: e così è successo anche in Australia dato che il cantante ha dato il via a uno dei suoi soliti show con tanto di gestacci e improperi. Justin Bieber si stava godendo una pausa durante il Purpose Tour nell’esclusiva residenza di Makepeace Island Resort, una località che gli sta costando più di 5mila dollari a notte. Justin stava prendendo il sole in costume nel giardino della casa, quando ha visto un giornalista che lo stava riprendendo: quando gli ha iniziato a chiedere come stesse, Justin ha iniziato a fare dei brutti gesti al suo indirizzo, accompagnandoli con delle parole irripetibili. Per questo motivo Justin Bieber è stato attaccato dalla stampa di tutto il mondo, che ha posto l’accento ancora una volta sui suoi modi bruschi e irascibili nei confronti di fotografi e giornalisti.

Justin Bieber si scusa per gli insulti

Dopo che è stato attaccato dalla stampa, Justin Bieber ha pubblicato un video in cui si scusa con il giornalista insultato dicendo che il suo non era un atto di bullismo nei suoi confronti ma solo uno scherzo innocente. “Scusa Ben, stavo solo scherzando!”, ha detto Justin in una clip pubblicata su Instagram. Il tono strafottente che il cantante canadese usa però, fa dubitare della genuinità delle sue parole, che suonano un po’ come una nuova presa in giro. Non è la prima volta che Justin Bieber ha dei problemi con i giornalisti: più volte ha avuto con loro anche scontri fisici, tanto da essere stato già denunciato in passato per percosse e violenza. Ciò che il cantante non sopporta è che la sua privacy sia invasa di continuo, anche e soprattutto mentre sta cercando di rilassarsi a casa sua. Per questo spesso quando viaggia cerca di alloggiare in residenze isolate e difficili (anche se non impossibili) da raggiungere.

Justin Bieber attacca una fan dopo un selfie

Justin Bieber si trova in Australia ormai da un po’ di giorni e, nonostante abbia cercato di essere carino e disponibile con i fan, a volte non ce l’ha fatta e il suo caratteraccio è uscito allo scoperto. Hanno fatto molto scalpore le parole che ha rivolto a una ragazza di vent’anni, Sabah Helal, che voleva scattarsi una foto con lui: “Stai invadendo la mia privacy. Guardati, mi fai sentire male”. Una frase sicuramente pesante che ha lasciato sconvolta la ragazza. “Non era nel mood giusto ed era stato chiaro nel dire che non voleva una foto con me. Ma l’ho avvertito che l’avrei fatta comunque”, ha detto Sabah alla stampa. Justin Bieber però non reagisce mai bene quando si sente accerchiato: perlomeno stavolta non ha usato le mani per farlo capire come a Barcellona!

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky

500 Resource resolver is already closed.