15 marzo 2017

Kim Kardashian in lutto: morto il nipote di 1 anno di Kanye West

print-icon
kim

Una nuova tragedia ha colpito Kanye West: è morto il nipotino di un anno del rapper, figlio di Ricky Anderson ed Erica Paige. Per adesso né lui né Kim Kardashian hanno commentato la notizia, ma la loro famiglia è immersa nella tragedia.

Lutto in casa Kardashian: è morto l’amato nipotino di solo un anno di Kanye West. Figlio del cugino Ricky Anderson e di Erica Paige, il bambino è deceduto nel sonno. Ancora ignote le cause, ma sembra che il piccolo non soffrisse di problemi di salute e che abbia smesso di respirare mentre stava dormendo.

Tragedia per Kanye West, muore il nipote di un anno

Non si sa ancora molto della tragedia che ha colpito la famiglia di Kim Kardashian e Kanye West, ma sicuramente una prima notizia tragica è trapelata: il nipotino del rapper, il piccolo Avery, è morto alla tenera età di un anno. Non si sa ancora bene cosa sia successo ma sembra che sia deceduto nel sonno per un arresto respiratorio: un avvenimento totalmente inaspettato dato che sembra che il bambino fosse in perfetta salute fisica. A darne l’annuncio è stato il padre del bambino, Ricky Anderson, che ha diffuso la notizia della tragica morte di Avery su Instagram: “Oggi è il peggior giorno della mia vita! Ho perso il mio piccolo uomo e ottenuto un angelo! Riposa in paradiso! Ti amo ometto”, ha scritto Anderson postando una foto in bianco e nero di Avery. Anche Erica Paige, la mamma del piccolo, ha salutato il figlio con un messaggio straziante: “La vita è così ingiusta. Ti ho amato con tutta me stessa ed è con incredibile e insostenibile dolore che dovrò cercare di trovare la forza di fare anche la più piccola cosa senza di te. Sono grata di aver potuto passare almeno 17 mesi con te. Mi hai regalato davvero tanta felicità e sono orgogliosa di sapere che hai lottato duramente. Grazie per tutte le risate, le coccole, gli abbracci e i baci, ti sei preso cura di me in un modo in cui nessun altro avrebbe potuto. Il mio cuore è distrutto per sempre. Ti amo così tanto, la mamma è con te”. Ricky Anderson ed Erica Paige amavano Avery con tutte le loro forze: i loro account Instagram sono infatti pieni di foto e video del loro bambino e della loro vita prima della tragedia. Per adesso né Kim Kardashian né Kanye West hanno commentato la notizia della morte di Avery, preferendo evitare di affidare ai social network parole importanti.

Ultimi mesi sfortunati per Kanye West

Kanye West è stato visto per la prima volta dopo la morte di suo nipote a Los Angeles: testa bassa e sguardo distrutto, il rapper sembra davvero provato da questa nuova tragedia che ha colpito la sua famiglia. Solo qualche mese fa sua moglie Kim Kardashian ha vissuto un pericolo enorme a Parigi, dove è stata barbaramente rapinata di tutti i suoi averi mentre si trovava tranquillamente in albergo. La regina dei reality ha vissuto in uno stato di shock per diverso tempo dato che era convinta sarebbe stata uccisa e violentata dai rapinatori. Ovviamente è stata raggiunta subito dal marito, che ha interrotto un concerto per volare da lei e starle accanto. Un periodo non facile quindi questo per Kanye West, che già qualche tempo fa aveva dato segni preoccupanti di un possibile tracollo psicologico.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky