Caricamento in corso...
20 marzo 2017

Justin Bieber: Liam Payne parla della loro amicizia

print-icon
Justin Bieber: Liam Payne parla della loro amicizia

Liam Payne e Justin Bieber hanno in comune più di quanto ci si aspetti: i due cantanti si sono avvicinati molto nell’ultimo periodo e adesso l’ex One Direction ha parlato del loro rapporto e dello stato d’animo in cui versa Justin. Offrendogli tutto il suo supporto.

Sembra che Justin Bieber abbia trovato un ottimo amico in Liam Payne, ex cantante degli One Direction e compagno di Cheryl Cole, ex giudice del talent X Factor. Il cantante, che tra poco sarà padre, ha rivelato qualche indiscrezione sul loro rapporto di amicizia e sullo stato d’animo in cui versa la popstar canadese.

Liam Payne parla del rapporto con Justin Bieber

Chi trova un amico trova un tesoro, dice il proverbio: e questo è quanto capitato anche a Justin Bieber, la popstar canadese dal carattere irascibile e dai modi a volte un po’ bruschi e rudi nei confronti di fan e fotografi. Justin non ha moltissimi amici e i pochi con cui ha instaurato un rapporto non sono sempre disponibili a passare del tempo con lui per via del lavoro frenetico e giramondo cui sono sottoposti. Nonostante questo però, Justin Bieber ha qualcuno che non vuole lasciarlo solo e che, anzi, si è preso molto a cuore la sua situazione: si tratta di Liam Payne, ex cantante degli One Direction e fidanzato di Cheryl Cole. “È un bravo ragazzo, in fondo ha davvero un gran cuore”, ha detto Liam parlando di Justin Bieber. Il ragazzo ha raccontato di aver dato alla popstar canadese il suo numero di telefono, dicendogli di chiamarlo. “Gli ho detto, guarda, la differenza tra me e te è che io avevo quattro altri ragazzi che stavano passando le mie stesse cose. Lui non ha mai avuto questo. Gli ho detto, prendi il mio numero e ogni volta che vorrai fare una chiacchierata fammelo sapere, perché sono qui e capisco perfettamente il tuo mondo e cosa stai passando”.

Infanzia e celebrità, la vita sotto pressione delle baby star

Il problema della celebrità e tutti i condizionamenti e le pressioni che porta con sé non sono un problema nuovo per persone come Justin Bieber o Liam Payne: ragazzi che sono diventati idoli mondiali praticamente da bambini, e che si sono trovati catapultati in un mondo duro e che si aspetta il massimo da loro. Liam Payne ha fatto per anni parte della band One Direction, uno dei fenomeni musicali di massa più incredibili dell’ultimo periodo. Anche a causa della crescente fama, il gruppo è lentamente imploso: il primo ad andarsene perché non reggeva più il peso della celebrità e le costanti pressioni cui era sottoposto è stato Zayn Malik. Adesso il fidanzato di Gigi Hadid ha una carriera come solista e ha una vita più tranquilla rispetto a prima: Zayn ha detto che il periodo in cui suonava con gli One Direction è stato terribile per lui, e l’ha portato a soffrire di costanti attacchi d’ansia sfociati poi in disturbi alimentari. Nonostante non abbiano mai detto le stesse cose, è probabile che anche gli altri membri della band abbiano subito le stesse pressioni. E Liam Payne, in queste frasi così accorate rivolte a Justin Bieber, lo dimostra in maniera implicita.

Lo stress di Justin Bieber

Justin Bieber è diventato una star mondiale a soli dodici anni: dopo il periodo come idolo Disney, adesso è diventato una popstar conosciuta in tutto il globo, e non può nemmeno andare a comprare un frullato senza essere seguito da fan e giornalisti. Una situazione complessa, che a volte Justin non riesce a gestire molto bene.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky