Caricamento in corso...
24 marzo 2017

Angelina Jolie e Brad Pitt tornano a parlarsi

print-icon
Angelina Jolie e Brad Pitt tornano a parlarsi

Erano la coppia perfetta: belli, di successo e innamorati, Brad Pitt e Angelina Jolie si sono poi lasciati nel modo peggiore che si potesse immaginare, tra accuse, denunce e recriminazioni. Adesso sembra che abbiano trovato un accordo e messo da parte i rancori.

È stato il divorzio dell’anno: Angelina Jolie e Brad Pitt hanno sconvolto tutti con i litigi seguiti alla rottura, ma adesso sembra che sia tornato finalmente il sereno.

Torna il sereno tra Brad Pitt e Angelina Jolie

Brad Pitt e Angelina Jolie hanno fatto pace: sembra che la coppia che per anni ha fatto sognare il mondo intero con il loro amore apparentemente perfetto, abbia smesso con accuse e recriminazioni e abbia trovato un accordo per mantenere dei rapporti civili. Secondo quanto riportato dall’Us Weekly, una fonte vicina alla coppia avrebbe rivelato che Brad e Angelina hanno voluto mettere da parte le loro divergenze personali e pensare solo al bene dei loro sei bambini. Per questo i due attori, che si erano conosciuti sul set di Mr. and Mrs. Smith, hanno iniziato ad avere di nuovo dei dialoghi normali, civili e soprattutto cordiali tra di loro. Già qualche tempo fa il clima era sembrato decisamente più disteso tra i due, tanto che Angelina Jolie aveva dichiarato tranquillamente che lei e Brad sarebbero stati sempre una famiglia. Parole che avevano inizialmente stupito, dato che l’attrice aveva accusato il marito di abuso costante di alcol e droghe e di maltrattamenti nei confronti dei figli. L’Fbi aveva addirittura aperto un’inchiesta, poi archiviata. Tutto è bene quel che finisce bene: torna il sereno tra Angelina Jolie e Brad Pitt e, anche se non saranno più una coppia, almeno non porteranno rancore l’uno nei confronti dell’altro.

La favola che non c’era

La storia d’amore tra Brad Pitt e Angelina Jolie sembrava circondata da una patina di perfezione che nemmeno nelle favole si sarebbe potuta eguagliare con facilità: belli, di successo, un futuro promettente davanti, sei figli uno più adorabile dell’altro, un patrimonio da far impallidire Donald Trump, rappresentavano tutto ciò che si potesse desiderare nella vita. Evidentemente però anche la copertina perfetta ha delle crepe nascoste che possono portare alla sua distruzione, e il caso Brangelina ce lo ha insegnato bene: non solo il loro amore è finito, ma si sono lasciati con un astio da far impallidire anche la persona più litigiosa. Angelina Jolie aveva chiamato a testimoniare al processo contro Brad Pitt addirittura la sua ex moglie Jennifer Aniston: l’attrice di Maleficent sosteneva che la prima signora Pitt fosse ben a conoscenza dei problemi di dipendenza da alcol e droghe del marito, ma Jennifer sembra che non abbia mai risposto all’appello dell’attrice. Visti gli ultimi sviluppi della storia però, sembra che adesso tutto si sia risolto tra Brad Pitt e Angelina Jolie e che non ci sia più bisogno di andare avanti a colpi di processo.

Il tempo di curare le ferite

Per adesso né Brad Pitt né Angelina Jolie hanno iniziato a uscire con altre persone e, vista la recente separazione, è probabile che continuino a passare un po’ di tempo da soli. Dodici anni passati insieme, sei figli, mille avversità superate con la forza dell’amore e un rapporto che sembrava più solido di quello di chiunque altro: dopo soli due anni di matrimonio, i Brangelina hanno deciso di separarsi, scrivendo la parola fine a una favola che forse è stata romanzata un po’ troppo.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky