Caricamento in corso...
04 aprile 2017

Meghan Markle messa in imbarazzo dal libro della sorellastra

print-icon
Meghan Markle messa in imbarazzo dal libro della sorellastra

Meghan Markle, ora fidanzata ufficiale del principe Harry, è stata messa pubblicamente in imbarazzo a causa del nuovo libro della sorellastra, Samantha Grant. La donna, di 51 anni, ha lanciato diverse accuse alla futura moglie di Harry e annuncia che le pagine edite saranno ancora peggio.

Meghan Markle non ha un attimo di pace: la famosa attrice di Suits si è appena fidanzata con Harry e sta già sognando l’abito bianco, tra un impegno sociale e un’uscita pubblica con il Principe. Il tempo per le imbarazzanti accuse arrivate dalla sorellastra, Samantha Grant, non c’è, ma dovrà trovarlo, viste le pesanti parole pubbliche che la donna ha riversato sul web. La sorellastra avrebbe di recente scritto un libro che, da quello che dice lei stessa, metterà in ridicolo la figura di Meghan e tutta la famiglia reale sarà talmente indignata da non voler avere niente a che fare con lei. Cos’avrà scritto Samantha tra le sue pagine, con la sua penna indignata?

Un libro mette i bastoni tra le ruote a Meghan Markle

Meghan Markle si è appena legata alla famiglia reale con la presentazione e il fidanzamento ufficiale con Harry. Momento felice per lei, tra viaggi con l’amato fidanzato e uscite pubbliche, eppure, pare che la 35enne debba prima occuparsi di qualcosa che l’ha davvero messa in imbarazzo, gettando strane ombre sul suo passato e sulla sua persona. La pietra dello scandalo arriva da qualcuno di cui non avrebbe mai sospettato: Samantha Grant. La donna, di 51 anni, affetta da una grave malattia neurodegenerativa, è la sorellastra di Meghan anche se, finora, tanto si è detto della futura moglie di Harry tranne che della sua famiglia. Ora, con il nuovo libro della Grant, probabilmente non si parlerà d’altro. Le due donne, dalla corposa differenza d’età, già una grande distanza, condividono lo stesso padre. Meghan è nata dal secondo matrimonio di Thomas Markle, che ha sposato in seconde nozze Doria Radlan. Nemmeno questa relazione, però, va a buon fine e i due si separano quando la ragazza era ancora una bambina. Meghan e Samantha crescono in due case separate e sembra che siano state poche le volte in cui si sono incontrate. Alcune fonti dei tabloid inglesi sostengono proprio questo: “Samantha non ha mai avuto alcun tipo di legame con Meghan”. Secondo la scrittrice, però, non è proprio così e ha molto da dire sulla sua sorellastra.

Le accuse su Twitter che mettono in imbarazzo Meghan

Il titolo del libro di Samantha Grant dice già molto su ciò che pensa nei confronti della Markle: “The Diary of Princess Pushy’s Sister”, cioè il diario della sorella di una principessa ambiziosa, per usare parole gentili. La prima accusa della 51enne alla futura moglie di Harry riguarda proprio il suo desiderio di arrivismo: da alcuni tweet e anticipazioni del libro, la Grant afferma che Meghan avrebbe sempre sognato di far parte della famiglia reale. Le due guardavano le vicende dei Royals in televisione e la Markle esprimeva il desiderio di diventare un giorno principessa e che, tra i due eredi al trono, avrebbe sempre preferito Harry: “Ha un debole per i rossi” conferma la sorellastra. Le pagine del libro, però, non si fermano qui e da ciò che rivela la scrittrice sui social, le sue parole “potrebbero non piacere” a Meghan. “Forse quando sarà più matura, le capirà” afferma, e sottolinea che il suo fidanzato non vorrà più portarla all’altare dopo aver letto il libro. A quanto pare, per Samantha, Meghan calcola tutto ciò che fa per accrescere la sua immagine, beneficenza e impegni sociali inclusi. Inoltre, il suo oscuro passato non piacerà ai regali parenti, tanto che nessuno la accetterà tra i reali. Cosa avrà scritto di tanto imbarazzante la Grant nel suo libro? Aspettiamo la risposta di Meghan che, conoscendo la sua indole combattiva, non tarderà ad arrivare.

IL MEGLIO DI SKY CINE NEWS

Tutti i siti Sky